Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

Corsi di laurea al carcere di San Michele: rinnovato l'accordo

Rinnovato per tre anni l'accordo di cooperazione per il Polo Universitario “Pausania” dell’Università del Piemonte Orientale “Amedeo Avogadro” alla Casa di Reclusione di San Michele, già attivo dal 2001.Sostegno economico e organizzazione in collaborazione con Cissaca, Università, Il Gabbiano e associazione Betel
 ALESSANDRIA - È stato firmato nella mattinata di ieri 30 gennaio il rinnovo, per tre anni, dell’accordo di cooperazione per il Polo Universitario “Pausania” dell’Università del Piemonte Orientale “Amedeo Avogadro” presso la Casa di Reclusione di San Michele. Attivo dall’anno accademico 2001-2002, questo corso all'interno del carcere ha permesso a numerosi detenuti di conseguire la laurea nei corsi attivati.
Istituito al fine di promuovere e sostenere lo studio accademico tra la popolazione detenuta, vede la collaborazione dei Dipartimenti di Scienze e Innovazione Tecnologica e di Giurisprudenza e Scienze Politiche, Economiche e Sociali dell’Università del Piemonte Orientale “Amedeo Avogadro” e il sostegno di Comune di Alessandria, del Cissaca, della Società Cooperativa “Il Gabbiano” e dell'Associazione “Betel”. Il ruolo del Comune, nell’ambito di tale accordo, è valorizzare e dare rilievo alle iniziative per la diffusione di una cultura che riconosce nella socializzazione e reintegrazione delle persone detenute, attraverso lo studio, un’attività significativa non solo nel loro interesse ma di quello di tutta la società.

Scopo primario di tale atto è “organizzare un servizio di supporto alla didattica universitaria che integri le attività già offerte dai docenti dell’Università con un servizio di tutoraggio; il sostegno alle spese per l’iscrizione all’Università degli studenti detenuti; la fornitura di materiale didattico di supporto, come strumenti di laboratorio, libri e cancelleria; la promozione di azioni di sensibilizzazione presso altri enti pubblici o privati, per favorire il percorso risocializzante delle persone detenute che nello studio investono la propria progettualità di vita futura”.
I Dipartimenti Disit e Digspes offrono, presso il Polo Universitario, i corsi per il conseguimento Laurea in Informatica e relativa Laurea Magistrale; Laurea a ciclo unico in Giurisprudenza; Laurea in Scienze Politiche, Economiche, Sociali e dell’Amministrazione e relative Lauree Magistrali. Tali corsi sono gestiti grazie all’ausilio di un nucleo di docenti che, a titolo volontario gratuito, tengono lezioni ed altre attività di tipo seminariale presso la sede del Polo Universitario.

La Società “Il Gabbiano” promuove azioni per raccogliere fondi per il supporto economico delle attività di tutoraggio, di acquisto libri e materiale didattico, di compartecipazione al pagamento delle tasse universitarie e di bandi per borse di studio e sostiene il progetto con contributi economici diretti per un importo massimo, per anno accademico, di mille e 500 euro. Anche l’Associazione Betel è attiva nel reperimento di fondi destinati all’acquisto di libri e materiale didattico e mette in campo azioni di sostegno agli studenti impegnati nell’attività universitaria. Il Cissaca, invece, partecipa alla realizzazione di progetti di reinserimento sociale dei detenuti studenti e destinerà, inoltre, un contributo economico nella misura massima di 7 mila euro, per ogni anno accademico, a partire da quello in corso, finalizzato a sostenere le spese di iscrizione universitaria per gli studenti nonché le spese di supporto alla didattica. La cura dell’organizzazione logistica è affidata alla Direzione della Casa di Reclusione di Alessandria che impegna risorse umane e materiali per il sostegno alle attività di studio e la promozione, presso la popolazione detenuta, dello studio accademico.

31/01/2014

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Case vuote, persone senza casa
Case vuote, persone senza casa
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Grave episodio a Tortona
Grave episodio a Tortona
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Inaugurato il Bosco Rotariano
Inaugurato il Bosco Rotariano