Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

Apistom: donazione al reparto di Chirurgia generale dell'ospedale

L'Apistom offre il fondamentale sostegno psicologico per una patologia molto particolare, che ha impatto sul paziente e sulla famiglia, anche se per un periodo temporaneo
ALESSANDRIA - Nei locali della Chirurgia Generale dell’Azienda Ospedaliera si è tenuta una piccola cerimonia di ringraziamento per la donazione di un carrello effettuata dall’Apistom a favore del reparto. Massimo Desperati, Direttore Medico dei Presidi Ospedalieri, ha sottolineato come la donazione del carrello donato dall’Associazione sia estremamente utile perché va davvero incontro alle esigenze del reparto: “Una donazione che consentirà di aiutare moltissime persone, fondamentale per il lavoro quotidiano degli operatori. Un ringraziamento speciale all’Apistom, per il loro prezioso contributo e per il lavoro quotidiano accanto ai pazienti”.

È stato il direttore della struttura di Chirurgia Generale Fabio Priora, insieme alla coordinatrice Elena Toselli e ad altri colleghi, a sottolineare il sodalizio di oltre vent’anni con l’Associazione, che svolge un ruolo di supporto per l’attività a favore dei pazienti stomatizzati: l’Apistom infatti offre il fondamentale sostegno psicologico per una patologia molto particolare, che ha impatto sul paziente e sulla famiglia, anche se per un periodo temporaneo.

L’Azienda Ospedaliera di Alessandria, disponendo di una unità operativa altamente specializzata nel campo delle stomie, è stata una delle prime Aziende Sanitarie ad istituire un servizio di assistenza riabilitativa per pazienti stomizzati: è presente un ambulatorio dedicato alla presa in carico e gestione del paziente stomizzato e Carla Cresta, presidente dell’Associazione, ha ricordato che Apistom ha permesso la formazione di una stomaterapista, che garantisce una continuità di prestazioni.

Inoltre, la collaborazione con l'Associazione nella presa in carico delle problematiche sociali dei pazienti è prioritaria, come ha spiegato Maria Cristina Guerci, figlia di Valter Guerci, fondatore dell’associazione Apistom di Alessandria.
28/11/2018

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Case vuote, persone senza casa
Case vuote, persone senza casa