Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Meteo

Questa settimana, l'estate andra' in pausa

L'alta pressione della scorsa settimana ci saluta, lasciando il nord Italia in balia di correnti fresche, che riporteranno le temperature a valori primaverili. Non mancheranno i temporali
METEO - L'alta pressione africana questa settimana fa le valige portandosi dietro il caldo e l'afa di questi giorni. Il nord Italia perdendo tale scudo protettivo sarà interessato da correnti da nord insolitamente fresche per il periodo in cui siamo che comporteranno un calo termico con valori da inizio primavera.

Questa "anomalia" climatica si esaurirà nel fine settimana quando la colonnina tornerà su valori consoni al periodo. Questa instabilità atmosferica sarà fortificata dalla presenza di qualche temporale grandigeno.
24/06/2013
Simone Labate - redazione@ilnovese.info

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani