Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Cronaca

Omicidio Basaluzzo: "Sono sconvolta, ma dirò tutto"

La donna che ha ucciso il marito con otto coltellate oggi sarà ascoltata dal giudice. L'avvocato: "è sconvolta, ma vuole raccontare i motivi che l'hanno spinta ad agire". Sabato sarà affidato l'incarico per eseguire l'autopsia sul corpo della vittima, Walter Corradini
CRONACA - Ana Fernando Nhare, 63anni, accusata della morte del marito, Walter Corradini, vuole parlare, vuole raccontare cosa l'ha spinta, la mattina di Ferragosto, a colpire l'uomo con otto coltellate. 

La donna non ha mai negato quanto avvenuto. "L'ho ucciso io, mi dispiace, ho sopportato per anni le sue vessazioni", aveva detto ai carabinieri quando l'hanno fermata sul vialetto di casa, in via san Pio V a Basaluzzo. Non stava scappando, si era vestita e, messo il coltello il borsa, stava andando a costituirsi. 
Nell'ultimo periodo sembra che i due coniugi litigassero spesso. Lei a dicembre se ne era andata via di casa, insieme al figlio ventiquattrenne, ma tornava spesso a Basaluzzo. Ad aprile ci fu un altro grave episodio, in cui Walter restò ferito ad una mano. 
Questa mattina, venerdì, davanti al giudice, durante l'interrogatorio di convalida degli arresti, presso il carcere Don Soria di Alessandria, dove sarà trasferita da Torino, vuole quindi raccontare cosa è accaduto, quella mattina.
L'avvocato di fiducia, Daniele Amapane, parla di "una donna ancora sotto shock" che tuttavia "ha sempre tenuto, fin dall'inizio, un atteggiamento collaborativo". 
Per ora l'accusa è quella di omicidio aggravato dal grado di parentela. Intanto, il magistrato affiderà sabato l'incarico ad un perito per eseguire l'autopsia sul corpo della vittima.
Walter Corradini era un tecnico del gruppo Eni e, per motivi di lavoro, passava lunghi periodi all'estero. Durante una delle trasferte conobbe Ana. Erano profondamente innamorati e, dopo sue anni, nacque loro un figlio. Dopo che lui andò in pensione, la coppia si trasferì a Basaluzzo, in un appartamento di un piccolo condominio a due piani. Dai vicini viene descritta come una coppia molto cordiale e socievole. 
18/08/2017

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook

Alecomics: in Cittadella il festival del Fumetto, dell'Animazione e del Gioco Intelligente
Alecomics: in Cittadella il festival del Fumetto, dell'Animazione e del Gioco Intelligente
Alessandria-Livorno, il dopo partita
Alessandria-Livorno, il dopo partita
Sentiero 577: il percorso degli Alpini di Montechiaro
Sentiero 577: il percorso degli Alpini di Montechiaro
Alla Kouchnerova parla delle innovazione del progetto Lara
Alla Kouchnerova parla delle innovazione del progetto Lara
Si avvia il progetto Lara all'ospedale di Alessandria
Si avvia il progetto Lara all'ospedale di Alessandria
Cos'è Rugbytots?
Cos'è Rugbytots?
Pro Piacenza-Alessandria 1-1. Il dopo partita
Pro Piacenza-Alessandria 1-1. Il dopo partita
Sentiero 537: da Acqui Terme al borgo di Cavatore
Sentiero 537: da Acqui Terme al borgo di Cavatore
Presentati i nuovi autobus di Amag Mobilità
Presentati i nuovi autobus di Amag Mobilità
Aperto per Cultura 2017
Aperto per Cultura 2017