Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Provincia

Logistica addio? "la Regione si sta defilando"

La società Retroporto Alessandria Spa verso il ridimensionamento: "la Regione vuole disimpegnarssi sulla partita della logistica alessandrina, un atteggiamento irresponsabile". E intanto la Provincia discute sulla proposta del comune di Arenzano per Villa Figoli
PROVINCIA - La crisi, le scelte della Regione e l'incertezza sulle funzioni che saranno affidate alle province, mettono in dubbio il futuro della logistica di Alessandria. Palazzo Ghilini si troverà oggi, in commissione, a dover discutere del ridimensionamento di Retroporto Spa, una società nata per la promozione e realizzazione dello scalo ferroviario alessandrino come retroporto della Liguria di cui fanno parte, oltre alla provincia di Alessandria, anche quelle di Genova e Savona, Slala, l'autorità portuale genovese e savonese, la regione Piemonte attraverso Finpiemonte e la regione Liguria.
“La Regione ha manifestato l'intenzione di sfilarsi dalla società, non dando continuità ai programmi – spiega il vicepresidente alessandrino Gianfranco Comaschi – a questo si devono aggiungere le difficoltà generali legate alla crisi e quelle specifiche del comune di Alessandria”. La proposta che sarà discussa oggi in commissione a palazzo Ghilini è quella di liquidare la forma societaria attuale, una Spa, per passare ad una più “snella”, una Srl. Il prossimo 17 dicembre i soci saranno chiamati a decidere sul futuro del progetto e il timore è quello di trovarsi di fronte ad una scelta della regione Piemonte, che detiene circa il 30% del capitale, che vada verso il disimpegno.
Potrebbe significare il tramonto della logistica alessandrina, ammesso che abbia mai visto l'alba?
“Il dato è che la Regione ha manifestato disinteresse non solo per la Retroporto Spa ma anche per Slala e su tutta la partita logistica in Alessandria. Un fatto inaccettabile e irresponsabile nel momento in cui si parla di Terzo Valico”, dice il consigliere regionale del Pd Rocchino Muliere. Sul punto il consigliere ha presentato una mozione che non è ancora stata discussa ("e che sarà probabilemnte respinta in commissione", aggiunge).
A tenere a battesimo la Retroporto Spa era stato Daniele Borioli in veste di assessore ai trasporti e alle infrastrutture per la giunta Bresso.
La provincia di Alessandria ha, in realtà, una piccola quota parti a 6,6% su un capitale sociale che ammonta a circa 300 mila euro.
Il passaggio ad una società a responsabilità limitata dovrebbe permettere di “non abbandonare del tutto l'obiettivo” dello sviluppo dello scalo alessandrino anche se il progetto sembra irrimediabilmente fermo. Dei 40 milioni di euro di investimenti previsti, la Regione Piemonte ne aveva stanziati una parte tra cui 10 milioni destinati alla strada di collegamento tra la tangenziale e lo scalo, che sono però sono stati cancellati. Altri 40 milioni era l'investimento da parte dei privati (i porti di Genova e Savona in primo luogo). Volumi che la crisi ha spazzato via. 

La I commissione provinciale oggi passerà anche al vaglio la proposta del comune di Arenzano di rilevare villa Figoli per 5 milioni e 500 mila euro (contro una richiesta di oltre 6 milioni). L'orientamento della giunta sembra quello di accettare la proposta "ma con precise garanzie sulla possibilità di riservare una parte di posti destinati agli allievi dell'accademia della Marina Mercantile agli alessandrini e la possibilità di ospitare i disabili in estate", dicono da palazzo Ghilini. Il voto devinitivo è previsto per venerdì mattina, quando è convocato il consiglio provinciale.
5/12/2012
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook

Confindustria: inizia il biennio di Buzzi

Economia e lavoro | Cambio ai vertici per Confindustria Alessandria: Luigi Buzzi, del Gruppo Buzzi Unicem, è il nuovo presidente. Succede a Marco Giovannini, che ha concluso quattro anni consecutivi di mandato. Buzzi: "Sinergia, giovani, rapporti scuola-imprese e competitività, in continuità con chi mi ha preceduto, ma con un consiglio direttivo ringiovanito"

Anche Paolo Rossi per ricordare Don Gallo

Frascaro | Sabato 4 luglio il Memorial Don Gallo con un incontro di calcio, la cena in piazza e lo spettacolo “L'importante è non cadere sul palco” con Paolo Rossi

La povertà in Italia

Opinioni | Nel 2013, il 28,4% delle persone residenti in Italia è a rischio di povertà o esclusione sociale, secondo la definizione adottata nell'ambito della strategia Europa 2020. L'indicatore deriva dalla combinazione del rischio di povertà (calcolato sui redditi 2012), della grave deprivazione materiale e della bassa intensità di lavoro

“Bottega italiana”: gusto, tradizione e rispetto dell’ambiente a filiera corta

Fubine | Inaugurata la Bottega Monferrina realizzata in collaborazione con la Confesercenti di Alessandria, un’alternativa alla grande distribuzione

“Mangiare sano con le erbe”: la storia di una passione e di una terra

Opinioni | Le ricette sono all’insegna della parola chiave “sperimentare”, all’interno delle varietà ben conosciute, all’insegna di abbinamenti tra dolce-amaro e forte-delicato. Non mancano importanti raccomandazioni e istruzioni per una buona conoscenza di quel che si raccoglie per evitare intossicazioni
AMAG: fornitura integrata di gas ed energia al miglior prezzo
AMAG: fornitura integrata di gas ed energia al miglior prezzo
“Young Europe”: un messaggio di sicurezza e legalità diretto ai giovani
“Young Europe”: un messaggio di sicurezza e legalità diretto ai giovani
Le risposte del vicesindaco Cattaneo ai commercianti di via Milano
Le risposte del vicesindaco Cattaneo ai commercianti di via Milano
Ennesimo incidente alla rotonda di via Moccagatta
Ennesimo incidente alla rotonda di via Moccagatta
I Flamin Groovies a Primavera Beat Festival
I Flamin Groovies a Primavera Beat Festival
Incidente sull'A21: coinvolti due mezzi pesanti
Incidente sull'A21: coinvolti due mezzi pesanti
Il comitato spontaneo di via Milano incontra l'amministrazione pubblica alessandrina
Il comitato spontaneo di via Milano incontra l'amministrazione pubblica alessandrina
Alessandria, la situazione dei lavori in corso Monferrato
Alessandria, la situazione dei lavori in corso Monferrato
La Rosa: Via Milano deserta e abbandonata, chiediamo attenzione
La Rosa: Via Milano deserta e abbandonata, chiediamo attenzione
Gianninoto: in via Milano problemi di viabilità, illuminazione e sicurezza
Gianninoto: in via Milano problemi di viabilità, illuminazione e sicurezza