Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Provincia

Logistica addio? "la Regione si sta defilando"

La società Retroporto Alessandria Spa verso il ridimensionamento: "la Regione vuole disimpegnarssi sulla partita della logistica alessandrina, un atteggiamento irresponsabile". E intanto la Provincia discute sulla proposta del comune di Arenzano per Villa Figoli
PROVINCIA - La crisi, le scelte della Regione e l'incertezza sulle funzioni che saranno affidate alle province, mettono in dubbio il futuro della logistica di Alessandria. Palazzo Ghilini si troverà oggi, in commissione, a dover discutere del ridimensionamento di Retroporto Spa, una società nata per la promozione e realizzazione dello scalo ferroviario alessandrino come retroporto della Liguria di cui fanno parte, oltre alla provincia di Alessandria, anche quelle di Genova e Savona, Slala, l'autorità portuale genovese e savonese, la regione Piemonte attraverso Finpiemonte e la regione Liguria.
“La Regione ha manifestato l'intenzione di sfilarsi dalla società, non dando continuità ai programmi – spiega il vicepresidente alessandrino Gianfranco Comaschi – a questo si devono aggiungere le difficoltà generali legate alla crisi e quelle specifiche del comune di Alessandria”. La proposta che sarà discussa oggi in commissione a palazzo Ghilini è quella di liquidare la forma societaria attuale, una Spa, per passare ad una più “snella”, una Srl. Il prossimo 17 dicembre i soci saranno chiamati a decidere sul futuro del progetto e il timore è quello di trovarsi di fronte ad una scelta della regione Piemonte, che detiene circa il 30% del capitale, che vada verso il disimpegno.
Potrebbe significare il tramonto della logistica alessandrina, ammesso che abbia mai visto l'alba?
“Il dato è che la Regione ha manifestato disinteresse non solo per la Retroporto Spa ma anche per Slala e su tutta la partita logistica in Alessandria. Un fatto inaccettabile e irresponsabile nel momento in cui si parla di Terzo Valico”, dice il consigliere regionale del Pd Rocchino Muliere. Sul punto il consigliere ha presentato una mozione che non è ancora stata discussa ("e che sarà probabilemnte respinta in commissione", aggiunge).
A tenere a battesimo la Retroporto Spa era stato Daniele Borioli in veste di assessore ai trasporti e alle infrastrutture per la giunta Bresso.
La provincia di Alessandria ha, in realtà, una piccola quota parti a 6,6% su un capitale sociale che ammonta a circa 300 mila euro.
Il passaggio ad una società a responsabilità limitata dovrebbe permettere di “non abbandonare del tutto l'obiettivo” dello sviluppo dello scalo alessandrino anche se il progetto sembra irrimediabilmente fermo. Dei 40 milioni di euro di investimenti previsti, la Regione Piemonte ne aveva stanziati una parte tra cui 10 milioni destinati alla strada di collegamento tra la tangenziale e lo scalo, che sono però sono stati cancellati. Altri 40 milioni era l'investimento da parte dei privati (i porti di Genova e Savona in primo luogo). Volumi che la crisi ha spazzato via. 

La I commissione provinciale oggi passerà anche al vaglio la proposta del comune di Arenzano di rilevare villa Figoli per 5 milioni e 500 mila euro (contro una richiesta di oltre 6 milioni). L'orientamento della giunta sembra quello di accettare la proposta "ma con precise garanzie sulla possibilità di riservare una parte di posti destinati agli allievi dell'accademia della Marina Mercantile agli alessandrini e la possibilità di ospitare i disabili in estate", dicono da palazzo Ghilini. Il voto devinitivo è previsto per venerdì mattina, quando è convocato il consiglio provinciale.
5/12/2012
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook

“Non staremo zitti”, il presidio per i braccianti chiede un incontro con la Prefettura

Castelnuovo Scrivia | Dopo il blitz dei carabinieri e dell'ispettorato del Lavoro che ha portato a scoprire una cooperativa fasulla che svolgeva “caporalato” tra i braccianti, il Presidio Permanente chiede un confronto con la Prefettura per il riconoscimento del permesso di soggiorno agli sfruttati “che hanno avuto il coraggio di uscire allo scoperto”

Manifestazione a Torino del pubblico impiego: #ContrattoSubito

Economia e Lavoro | Una larga rappresentanza alessandrina ha partecipato alla manifestazione-sciopero indetto a livello regionale a Torino per il settore del Pubblico impiego. Tra le questioni sollevate davanti al palazzo della Regione, il rinnovo dei contratti, i pensionamento, il turn over, la legge Fornero

Ipotesi di piano B per l’Europa

Opinioni | Alcune ipotesi sono state avanzate negli ultimi tempi da economisti, politici e intellettuali di varia estrazione, europei e non solo, quali alternative all’unica pianificazione di politiche economiche e sociali, e di riflesso istituzionali, che è attualmente portata avanti dalle Istituzioni dell’Unione europea per i suoi paesi membri soggetti alla moneta unica euro

Cibus: le aziende espositrici della provincia di Alessandria

Provincia | Aprirà lunedì 9 maggio la 18° edizione di Cibus, il Salone internazionale dell’alimentazione, a Parma fino al 12 maggio. Numerose sono le aziende che esporranno dalla provincia di Alessandria: ecco quali sono

Concerto lirico di primavera

Quargnento | Venerdì 6 maggio nella basilica di San Dalmazio il trio Milena Zammataro, Gianfranco Cerreto e Ivana Zincone in un recital di musica lirica che prevede pagine di musica da camera ed operistica
#contrattosubito, lo sciopero del pubblico impiego
#contrattosubito, lo sciopero del pubblico impiego
Alessandria-Reggiana, le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Reggiana, le foto di Gianluca Ivaldi
Festa del Lavoro: l'intervento unitario dei sindacati
Festa del Lavoro: l'intervento unitario dei sindacati
Festa del Lavoro: i sindacati in piazza ad Alessandria
Festa del Lavoro: i sindacati in piazza ad Alessandria
Il sindaco alla festa del primo maggio
Il sindaco alla festa del primo maggio
Derthona - Bra 3-1 (01/05/2016)
Derthona - Bra 3-1 (01/05/2016)
La manifestazione del Manifestazione del 1 maggio ad Alessandria
La manifestazione del Manifestazione del 1 maggio ad Alessandria
Sudtirol-Alessandria, le dichiarazioni di mister Gregucci
Sudtirol-Alessandria, le dichiarazioni di mister Gregucci
Il comparto edile in sciopero
Il comparto edile in sciopero
Fabbio, PDL: Logistica, avevamo gi? firmato un protocollo con tre Regioni
Fabbio, PDL: Logistica, avevamo gi? firmato un protocollo con tre Regioni