Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Cuoco a domicilio

La regina, torta Pasqualina

Il segreto della riuscita della ricetta sta nella preparazione della pasta che va fatta senza uova e dev’ essere veramente sottilissima...
CUOCO A DOMICILIO - Si tratta di un piatto tipico genovese  dalle origini assai antiche, ne troviamo traccia già nel XV secolo. Attualmente  questa torta  viene preparata con i carciofi , ma è giusto sapere che originariamente veniva preparata con le bietole, decisamente più a buon mercato nel periodo in questione. In oltre è doveroso dire che tradizionalmente  i fogli di pasta che la compongono siano esattamente 33, in ricordo degli anni di Gesù e, al posto della ricotta veniva utilizata la "prescinseua " una sorta di cagliata di latte molto leggera, reperibile in alcune gastronomie particolarmente fornite.
Il segreto della riuscita della ricetta sta nella preparazione della pasta che va fatta senza uova e dev’ essere veramente sottilissima.
 
Ingredienti per 6 persone:
Per la pasta:
farina 200 gr.
olio, 1 cucchiaiata
sale
Per il ripieno:
ricotta, 300 gr.
farina, 2 cucchiai
panna, 1/2 bicchiere
bietole, 2 mazzi
formaggio grattugiato, 2 cucchiai
maggiorana
uova, 3
burro
olio
sale e pepe

Procedimento:
Preparare la pasta utilizzando gli ingredienti indicati ed con l'acqua fino ad ottenere un'impasto omogeneo e molto soffice, dividere in 4 parti uguali e lasciar riposare per 15 minuti.
Nel mentre preparare il ripieno; lessare le bietole tagliate, setacciare la ricotta ed unirvi la panna, qualche cucchiaiata di farina e sale qb, incorporate ora le biete ben strizzate e  qualche foglia di maggiorana a piacere, quindi regolare di sale.
Stendere ora la pasta finissima e ritagliare  le sfoglie, .foderate la teglia precedentemente oliata, quindi ungete anche la sfoglia, alla quale ne sovrapporrete un'altra che non va unta. Mettete ora il ripieno stendendolo uniformemente, quindi ricavare tre buche nell'impasto e rompete al loro interno le uova, distribuite qua e la qualche fiocchetto di  burro  ed una presa di formaggio grattugiato.A questo punto chiudete la torta con altre due sfoglie ripetendo l'operazione iniziale al contrario, ungete la superficie, bucherellatela con una forchetta ed infornate a 180 per 40 minuti.
29/03/2013
Damiano Gasparetto - Cuoco a Domicilio - damgas86@gmail.com

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Case vuote, persone senza casa
Case vuote, persone senza casa
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Grave episodio a Tortona
Grave episodio a Tortona
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Inaugurato il Bosco Rotariano
Inaugurato il Bosco Rotariano