Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Cultura e Spettacolo

La provincia si prepara a salutare l'anno nuovo

Capodanno a suon di musica ad Alessandria e Casale Monferrato. Nel capoluogo di scena l'Orchestra Multietnica Furasté, gli Zam Dè, Cristiano Mussi e il suo trio, Mirco Menna in piazza Libertà. A Casale le Minigonne e i Sismica in una festa organizzata dal comune insieme al dj Stefano Venneri in piazza Mazzini
La provincia di Alessandria si prepara ad accogliere il 2013 con una serie di eventi eterogenei e di alto profilo, pur facendo i conti con feste al risparmio a causa delle difficoltà economiche attraversate da molti comuni.
I festeggiamenti inizieranno di corsa a Acqui Terme e Ovada. Dalle ore 15 prenderà il via la terza edizione della Corsa di San Silvestro della città termale: una gara podistica di 6 chilometri per salutare l'anno vecchio (per informazioni 3286682272)
Analoga manifestazione si terrà anche ad Ovada. Ritrovo al Polisportivo Geirino e partenza per i 7,6 chilometri del percorso alle 15 (per informazioni: 3286682272).

Ad Alessandria Capodanno in piazza all'insegna della musica. Dalle ore 22 parte il "Capodanno Insieme 2013" in cui si alterneranno sul palco allestito in Piazza della Libertà diversi gruppi della realtà cittadina. Il blues di Cristiano Mussi e il suo trio, con Otello, del famoso negozio di dischi, come ospite speciale. Il cantautorato del bolognese "alessandrinizzato" Mirco Menna. Le suggestioni del Mali con gli Zam Dè e la commistione dei suoni del mondo con l'Orchestra Multietnica Furasté.
Alessandria propone anche un ultimo dell'anno all'insegna del simbolo che l'ha resa famosa nel mondo: il cappello. Nell’ambito del progetto Tanto di cappello, dedicato alla storia d’amore tra la città e Borsalino, il regista Gianni Masella ha ideato Intreccio di scampoli: spettacolo itinerante tra tese e cappelli sul filo della memoria, una messa in scena incentrata su storie e curiosità sul cappello e sulla moda, portando in scena personaggi di fantasia ma anche le mitiche Borsaline. Lo spettacolo avrà un cast tutto femminile, con Paola Bigatto, Miriam Fieno e Alice Scano, accompagnate alla fisarmonica da Patrizia Merciari.
Lo spettacolo Intreccio di Scampoli sarà a pagamento e si concluderà con un brindisi al nuovo anno tra attrici, regista e spettatori, (spumante e panettone compresi nel prezzo del biglietto, di 20 euro) allietato anche dal canto del coro gospel Joy Singers Choir. Prenotazioni presso il Caffè Marini e il Teatro Sociale di Valenza (tutti i giorni dalle 17 alle 19.30), presso le agenzie di viaggio di Alessandria e provincia, e sul sito internet www.teatroregionalealessandrino.it.

Anche Casale Monferrato accoglierà il 2013 a tutto ritmo. In piazza Mazzini, dalle ore 22,45 si aspetterà il nuovo anno con una festa gratuita a base di musica dal vivo e allegria. Il dj Stefano Venneri guiderà le danze scandite dal beat delle Minigonne e dal pop dei padovani Sismica.
"Capodanno in piazza -dichiara il dj Stefano Venneri - Questo è quello che ho pensato dopo un anno difficile per tutti. Almeno il 31 cerchiamo di essere positivi e, soprattutto, di dimenticarci per qualche ora di tutte le difficoltà che le famiglie e i giovani stanno vivendo a causa di questa crisi economica".
"È con vero piacere che quest’anno riusciremo a proporre ai casalesi il Capodanno in piazza – ha sottolineato l’assessore Federico Riboldi – Poter fare divertire chi rimarrà in città e i molti giovani e le tante famiglie che hanno sempre scelto Casale Monferrato come meta dell’ultimo dell’anno, mi sembra ottimo. Grazie a Stefano Venneri per questo bel regalo alla città e grazie agli sponsor che permetteranno una festa a costo zero per i cittadini. L’augurio che mi sento di fare è che il nuovo anno regali felicità e serenità a tutti".
Capodanno in Piazza è un'iniziativa del dj Stefano Venneri con il Patrocinio del Comune di Casale Monferrato e la collaborazione di Radio Gold.
Questa la scaletta della Festa di Capodanno:
-ore 22,45: concerto de Le Minigonne
-ore 23,45: salutiamo il Nuovo Anno
-Mezzanotte con l'Inno alla Gioia
-ore 00,10: concerto de I Sismica
 

30/12/2012

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Case vuote, persone senza casa
Case vuote, persone senza casa
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Grave episodio a Tortona
Grave episodio a Tortona
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Inaugurato il Bosco Rotariano
Inaugurato il Bosco Rotariano