Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Novi Ligure

Investito dal furgone, fuori strada con l'auto: morti in due

Sono morti a giorni di distanza dai tragici incidenti che li avevano visti loro malgrado protagonisti. Un 60enne e un 70enne erano rimasti coinvolti in due distinti sinistri: feriti gravemente, sono purtroppo deceduti dopo il ricovero in ospedale
NOVI LIGURE – Sono morti a giorni di distanza dai tragici incidenti che li avevano visti loro malgrado protagonisti. Il 60enne Emilio Volpe e il 70enne Guido Rango erano rimasti coinvolti in due distinti sinistri: feriti gravemente, sono purtroppo deceduti a distanza di qualche giorno dal ricovero in ospedale.

Guido Rango [nella foto] era uscito di strada con la propria auto a Pozzolo Formigaro, nella notte tra il 21 e il 22 marzo scorso. A bordo della propria Dacia Duster viaggiava lungo la provinciale 211 proveniente da Tortona e diretto verso Novi quando, per motivi ancora da accertare (forse un colpo di sonno o un malore), è andato a sbattere violentemente contro la recinzione di un'abitazione di via Gramsci. Trasportato prima all'ospedale di Alessandria e poi trasferito a quello di Casale Monferrato, Rango non ce l'ha fatta a superare i gravi traumi riportati. Originario di Gavazzana, ex dipendente della Roquette, per molto tempo aveva abitato a Pozzolo. I funerali saranno celebrati oggi, mercoledì 18 aprile, alle 15.30 presso la chiesa del Sacro Cuore a Novi Ligure.

Non ce l'ha fatta nemmeno Emilio Volpe, novese, che nel tardo pomeriggio del 30 marzo era stato investito in via Raggio dal furgone di un artigiano. Urtato mentre attraversava la strada, il 60enne è stato scagliato a terra subendo numerosi traumi. I soccorsi sono scattati immediatamente e l'uomo è stato trasportato subito all'ospedale San Giacomo, distante solo poche centinaia di metri. Nonostante le cure, Volpe è morto a una settimana di distanza. Le esequie si sono tenute venerdì della scorsa settimana.
18/04/2018

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Bando Idealitu: aspettiamo le vostre idee!
Bando Idealitu: aspettiamo le vostre idee!
Commemorata la rivolta nel carcere di Alessandria
Commemorata la rivolta nel carcere di Alessandria
'GiocALMocca', per la festa finale coinvolti oltre 300 bambini delle scuole alessandrine
'GiocALMocca', per la festa finale coinvolti oltre 300 bambini delle scuole alessandrine
stralessandria2018 le immagini degli stands in piazza
stralessandria2018 le immagini degli stands in piazza
stralessandria2018 le immagini della corsa primo gruppo
stralessandria2018 le immagini della corsa primo gruppo
Stralessandria2018 le immagini della corsa secondo gruppo
Stralessandria2018 le immagini della corsa secondo gruppo
Stralessandria2018 le immagini della corsa terzo gruppo
Stralessandria2018 le immagini della corsa terzo gruppo
Stralessandria2018 le immagini della corsa quarto gruppo
Stralessandria2018 le immagini della corsa quarto gruppo
Uffici comunali di via San Giovanni Bosco: criticità di igiene e sicurezza, ma anche strutturali
Uffici comunali di via San Giovanni Bosco: criticità di igiene e sicurezza, ma anche strutturali
Casa delle Donne: il Comune dice 3106 volte no
Casa delle Donne: il Comune dice 3106 volte no