Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Cronaca

Delitto di Mornese, la confessione: "abbiamo discusso"

La difesa chiede per Lorenzo Cavanna, 26 anni, accusato dell'omicidio della madre, il ricovero in una struttura diversa dal carcere. A breve la decisione del giudice
Potrebbe essere trasferito a giorni in una struttura di ricovero Lorenzo Cavanna, 26 anni, accusato dell’omicidio della madre, Francesca Beretta, 58 anni. Lorenzo, “Lollo”, ha parlato dei rapporti con la madre davanti al giudice per indagini preliminari, il quale ha convalidato l’arresto. Dall’avvocato della difesa è arrivata la richiesta di ricovero in una struttura sanitaria, in quanto il giovane era affetto da qualche tempo da disturbi psichici per i quali era in cura. Cavanna avrebbe raccontato di avere avuto un diverbio con la madre il giorno precedete all’omicidio. La mamma insisteva perché Lorenzo si curasse. Ma la lite sembrava essere superata. Sabato mattina i due hanno nuovamente discusso. “Lollo”  ha raccontato di averla prima abbracciata, poi, come in preda ad un raptus, ha iniziato a picchiarla, colpendola anche con una sedia. Erano intervenuti i vicini, richiamati dalle urla, ma Lorenzo si è barricato in casa. Quando i soccorritori hanno sfondato la porta, Francesca Beretta giaceva priva di vita sul pavimento. I due si erano trasferiti da qualche tempo a Mornese. Erano originari di Arenzano dove vivono, invece, il padre di Lorenzo e il fratello maggiore.
19/07/2011
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 

Facebook

Confindustria e Ance, "necessario correggere la legge sugli appalti"

Economia | Anche Confindustria e Ance, associazione costruttori edili, chiedono al Parlamento di rivedere la legge sui pubblici appalti mantenendo la possibilità, nel settore delle concessioni autostradali, dell'affido diretto. Lunedì prossimo, 3 agosto, è convocato un tavolo in Prefettura

Giornata dell’ortofrutta: Coldiretti Alessandria all’iniziativa ad Expo

Economia  | Dalla rivoluzione nei consumi alle speculazioni in atto. Il crimine alimentare vale 15,4 miliardi: le conseguenze sull’economia

Coldiretti: “ecco il vademecum antispreco"

Life | Con il gran caldo 1 frutto su 4 finisce nel bidone. I consigli da seguire per mantenere la freschezza della frutta e verdura acquistata dal campo, al banco del rivenditore fino alla tavola dei consumatori. Ecco la frutta e la verdura per vincere il caldo e mantenere l'abbronzatura estiva

Eternit bis: delusione per la scelta, ma si va avanti

Casale Monferrato | Il processo è sospeso sino a quando la Corte Costituzionale non si pronuncerà e i tempi, in ogni caso, si dilateranno per almeno un anno. Delusione per la scelta di non scegliere, ma forte volontà di andare avanti

Un nuovo e ambizioso progetto per la Pozzolese Volley

Volley | Partirà da agosto un nuovo e ambizioso progetto per la società storica A.S.D. Pozzolese Volley. Nella stagione 2015/2016 partiranno gli allenamenti dal mini volley alla prima squadra: "c’è una società storicamente capace, un squadra di allenatori qualificata e abbiamo una palestra unica nel nostro territorio" spiega Guido
Lampi, tuoni e acqua a catinelle, un po' di ristoro per il verde della citt?
Lampi, tuoni e acqua a catinelle, un po' di ristoro per il verde della citt?
Uil informa: riflessioni su Jobs Act, povertà e tasse
Uil informa: riflessioni su Jobs Act, povertà e tasse
A fuoco un tetto in spalto Rovereto
A fuoco un tetto in spalto Rovereto
Doll 82: lamentarsi della crisi non serve, occorre innovare
Doll 82: lamentarsi della crisi non serve, occorre innovare
Eco Store: zona pedonale? sarebbe un danno per la nostra attività
Eco Store: zona pedonale? sarebbe un danno per la nostra attività
G.R. Arredamenti: favorevoli alla zona pedonale, la gente va abituata
G.R. Arredamenti: favorevoli alla zona pedonale, la gente va abituata
Libreria Berardini: servono parcheggi vicino al centro
Libreria Berardini: servono parcheggi vicino al centro
Taverna: Cuspo e Saves insieme per lo sport, un grazie a Don Ivo
Taverna: Cuspo e Saves insieme per lo sport, un grazie a Don Ivo
Lavezzari: accordo per utilizzo struttura a condizioni vantaggiose
Lavezzari: accordo per utilizzo struttura a condizioni vantaggiose
Sangue: o lo doni o non ce n'è
Sangue: o lo doni o non ce n'è