Sei in: AlessandriaNews / Provincia / Delitto di Mornese, la confessione: "abbiamo discusso" - 19/07/2011
Cronaca

Delitto di Mornese, la confessione: "abbiamo discusso"

La difesa chiede per Lorenzo Cavanna, 26 anni, accusato dell'omicidio della madre, il ricovero in una struttura diversa dal carcere. A breve la decisione del giudice
Versione stampabile Stampa  |   Invia articolo a un amico Invia   |   Scrivi alla redazione Scrivi
Potrebbe essere trasferito a giorni in una struttura di ricovero Lorenzo Cavanna, 26 anni, accusato dell’omicidio della madre, Francesca Beretta, 58 anni. Lorenzo, “Lollo”, ha parlato dei rapporti con la madre davanti al giudice per indagini preliminari, il quale ha convalidato l’arresto. Dall’avvocato della difesa è arrivata la richiesta di ricovero in una struttura sanitaria, in quanto il giovane era affetto da qualche tempo da disturbi psichici per i quali era in cura. Cavanna avrebbe raccontato di avere avuto un diverbio con la madre il giorno precedete all’omicidio. La mamma insisteva perché Lorenzo si curasse. Ma la lite sembrava essere superata. Sabato mattina i due hanno nuovamente discusso. “Lollo”  ha raccontato di averla prima abbracciata, poi, come in preda ad un raptus, ha iniziato a picchiarla, colpendola anche con una sedia. Erano intervenuti i vicini, richiamati dalle urla, ma Lorenzo si è barricato in casa. Quando i soccorritori hanno sfondato la porta, Francesca Beretta giaceva priva di vita sul pavimento. I due si erano trasferiti da qualche tempo a Mornese. Erano originari di Arenzano dove vivono, invece, il padre di Lorenzo e il fratello maggiore.
19/07/2011


 

Facebook

Ma che freddo fa (in Usa)!

Life | Negli Stati Uniti fa un freddo inusuale per novembre. Ma nel Midwest delle foreste i laghi d’inverno gelano e sul Lake Winnebago possono pure transitarci i camion. Jet stream, polar vortex, lake effect snown: ecco le parole del meteo Usa

Eternit: i cittadini e gli amministratori locali non mollano

Casale Monferrato  | Tutta la città (e non solo) si stringe atorno ai familiari delle vittime dopo la sentenza di Roma. Palazzetti. "Martedi saremo dal presidente della Camera". Chiamparino: "A volte ci si vergogna di essere italiani, poi davanti a voi si recupera la fiducia e la voglia di esserlo"

Patente di guida speciale: ecco cosa cambia

Provincia | Non sarà più necessario che la persona titolare di patente speciale si sottoponga nuovamente alla valutazione della Commissione medica, lasciando al singolo medico la possibilità di accertare la condizione patologica

I diritti per i bambini

Opinioni | Laura, 4a elementare: “il diritto a giocare, a correre, a pedalare, a muoverci, magari da soli, senza dover essere sempre accompagnati”

Interstellar, un film o un documentario?

Scienza | É necessario un dottorato di ricerca in fisica teorica per poter apprezzare il film "Interstellar"? No, non credo, si può cercare di spiegare alcuni degli aspetti della fisica trattati nel film. Una visione dell’universo emersa negli ultimi anni di ricerca usando la teoria delle stringhe

Multimedia

  • Eternit, reato prescritto ma si continua a morire

    Eternit, reato prescritto ma si continua a morire

  • Eternit, la via è la Corte di Strasburgo

    Eternit, la via è la Corte di Strasburgo

  • In 2500 per la sentenza Eternit

    In 2500 per la sentenza Eternit

  • Eternit, non finisce qui

    Eternit, non finisce qui

  • Eternit, non ci hanno sconfitto

    Eternit, non ci hanno sconfitto

  • Allibiti. Ma non ci arrenderemo

    Allibiti. Ma non ci arrenderemo

  • Se credo nella giustizia? Me lo chieda tra un po'...

    Se credo nella giustizia? Me lo chieda tra un po'...

  • Serata di gala con lode!

    Serata di gala con lode!

  • Il Bormida visto da vicino

    Il Bormida visto da vicino

  • Bormida il giorno dopo l'esondazione, il fiume fa ancora paura

    Bormida il giorno dopo l'esondazione, il fiume fa ancora paura

Seguici su...
Facebook Twitter Flickr YouTube