Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Cultura e Spettacolo

Arte e multiculturalismo in val Borbera, per elevare lo spirito

Due giorni di musica, teatro, danza, poesia, pittura, scultura, yoga e benessere. Sabato 30 e domenica 31 luglio, ad Albera Ligure torna il festiva “Cultura dello Spirito”, con interpreti provenienti da tre continenti: Europa, Asia e Africa
Nelle giornate di oggi, sabato 30 luglio, e domani una moltitudine di artisti invaderà pacificamente la val Borbera per una due giorni all’insegna della spiritualità. Più di cinquanta i musicisti coinvolti, tre i continenti rapprentati, spettacoli di teatro e danza, mostre di pittura e scultura, tecniche di meditazione, poesia e conferenze medico-scientifiche.
Sono questi gli ingredienti del Festival “Cultura dello Spirito”, la kermesse internazionale, giunta alla terza edizione. Un momento di incontro tra Occidente e Oriente, in un'ideale fusione di armonia universale e ricerca individuale.
A ospitare il Festival è la fondazione mondiale “Sahaja Yoga - Shri Mataji Nirmala Devi”, mentre la compagnia teatrale internazionale Tev (Theatre of Eternal Values), ideatrice della manifestazione, si occupa della direzione artistica e l'associazione culturale Meta Modern Arts cura la comunicazione e la promozione.

“La parola 'cultura' viene da coltivare - spiegano gli organizzatori -. Coltivando il giardino del nostro Sé interiore possiamo raccogliere i frutti della bellezza e della gioia. L’arte diventa così veicolo, mezzo, per esprimere le qualità innate dello Spirito. Non a caso lo slogan scelto è 'L'arte che illumina'”.

Nella due giorni si esibiranno artisti provenienti da Europa, Asia e Africa. Tra i musicisti spiccano gli Indialucìa, The Heavenly River, Yoann Fréget, Rachelle Jeanty, Guruji Prabhakar Dhakde, Bhaskar Subramanian, Tuomas Kantelinen, Mamadì Kabà, Victor Vertunni Family & Friends, Carlo Gizzi, Tatiana Samoylova-Raff, l'Orchestra Belvedere di Genova diretta dal Maestro Lorenzo Tazzieri.

“Le performance saranno caratterizzate da una visione di integrazione multiculturale - sottolineano i curatori della kermesse - e cercheranno di andare oltre i tradizionali canoni artistici, per toccare intimamente e profondamente il cuore di ogni spettatore”. Si potranno apprezzare, tra l'altro, la musica classica indiana sposata ai ritmi del flamenco e al folklore melodico ucraino, le sonorità tradizionali africane condite da armonie francesi e italiane, le profondità di gospel, rythm and blues e soul dedicati alla “Madre Terra”, la forza dirompente delle world percussions.

In programma anche conferenze medico-scientifiche, tra cui “Prenditi cura di te”, curata dal chirurgo, oncologo e omotossicologo Ivano Hammarberg Ferri, che illustrerà il sistema psico-energetico degli esseri umani attraverso gli occhi della medicina classica, fisica e quantica, e “Michelangelo uno spirito illuminato: i messaggi segreti tra arte e scienza”, tenuta dalla dottoressa Maura Gandini.
Sono, inoltre, in programma percorsi di poesia, musica e danza, esposizioni di pittura, scultura e artigianato, laboratori interattivi sulle tecniche di meditazione yoga.
Il tutto reso ancora più appetibile dalla possibilità di degustare deliziosi menù multietnici “alcool free”.

Ulteriori informazioni sulla manifestazione a ingresso libero sono disponibili sul sito web Culturadellospirito.net e la pagina facebook FestivalCulturadelloSpirito.

Il Tev (Theatre of Eternal Values) è una compagnia teatrale internazionale fondata nel 1996. Da anni gira il mondo portando in scena lavori originali e adattamenti di opere, da Molière a Shakespeare, da Blake a Pirandello, in grado di esprimere valori universali al di là delle barriere politiche, sociali e geografiche. Da tempo si dedica alla formazione dei giovani e promuove i valori dell'integrazione attraverso l'arte (Theatreofeternalvalues.com).

Meta Modern Arts è un'associazione culturale no profit nata nel 2007 per promuovere la cultura e l’arte che si fonda sui valori dello Spirito e sui principi etici universali (Metamodernarts.org).
 
30/07/2011

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 

Facebook


Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Case vuote, persone senza casa
Case vuote, persone senza casa