Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Economia e Lavoro

'Potenzialità e talento' rilancia per aziende e studi professionali

'Potenzialità e talento' non prevede alcun obbligo per le imprese, ma, al termine dell’esperienza lavorativa, per i giovani coinvolti potrebbe aprirsi un’opportunità di lavoro
ECONOMIA E LAVORO - Il progetto 'Potenzialità e talento' promosso dalla Fondazione 'Gianfranco Pittatore' è pronto a rilanciare. Grazie a risorse ancora disponibili è possibile favorire l'ingresso nelle aziende, o in studi professionali in forma societaria, di giovani da inserire in settori specifici per un periodo di sei mesi.

'Potenzialità e talento' non prevede alcun obbligo per le imprese, ma, al termine dell’esperienza lavorativa, per i giovani coinvolti potrebbe aprirsi un’opportunità di lavoro. L’inserimento, infatti, grazie alla borsa di studio (600 euro mensili), avviene proprio sulla base delle precise e specifiche esigenze manifestate dai singoli imprenditori.

L'opportunità che si apre sul territorio, dopo il positivo risultato della prima edizione che ha visto confermare all'interno delle imprese che hanno aderito quasi tutti i giovani che hanno partecipato al progetto, punta ad ampliare l'offerta alla luce delle competenze specifiche dei 'talenti' disponibili. I titoli di studio dei 'talenti' sono quelli di ingegnere che trovano declinazione in differenti specialità: edile, elettrico, energetico e nucleare, civile, ambientale. Non mancano altri profili come bioingegneria, biomedicale, scienze biologiche. Le aziende e gli studi professionali interessate a ospitare i giovani talenti disponibili hanno tempo fino al 31 ottobre per presentare le richieste. Per informazioni e approfondimenti: info@fondazionepittatore.it, sito web www.fondazionepittatore.it. 

L'iniziativa ha l'obiettivo di creare e offrire opportunità di impiego per giovani talenti e supportare le aziende che vengono selezionate nell’intraprendere percorsi virtuosi sui fronti della competitività, internazionalizzazione e ricerca scientifica applicata. Il progetto “traduce tangibilmente lo spirito della ‘Pittatore’ che ha per oggetto attività di studio e di ricerca in campo economico e finanziario con l’obiettivo di conferire impulsi per la crescita del territorio” sottolinea Pier Angelo Taverna, presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria.

'Potenzialità e talento' si basa su una partnership tra Fondazione Gianfranco Pittatore, Fondazione Cra, Camera di Commercio di Alessandria, Provincia di Alessandria, Comuni di Alessandria / Acqui / Casale / Novi / Ovada /Tortona/ Valenza, Fondazione Social di Alessandria, Deloitte & Touche Spa e Banca Popolare di Milano.

Il progetto è stato realizzato anche sul territorio di Savona in collaborazione con la Fondazione de Mari – Cassa di Risparmio di Savona, in qualità di ente finanziatore, con una edizione mutuata da quella realizzata dalla Fondazione Pittatore e finanziata dalla Fondazione CRA.
29/09/2017

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Ponte Tiziano, grate per metterlo in sicurezza da possibili accessi
Ponte Tiziano, grate per metterlo in sicurezza da possibili accessi
Primo cogresso provinciale Uil Tucs dopo 4 anni
Primo cogresso provinciale Uil Tucs dopo 4 anni
Carnevale 2018: le foto della festa
Carnevale 2018: le foto della festa
Alessandria-Renate, le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Renate, le foto di Gianluca Ivaldi
Vittorio Sgarbi ad Alessandria
Vittorio Sgarbi ad Alessandria
Housing Sociale San Michele: ecco a che punto è il cantiere
Housing Sociale San Michele: ecco a che punto è il cantiere
Anteprima della mostra Il Giorno del Ricordo - la tragedia delle Foibe
Anteprima della mostra Il Giorno del Ricordo - la tragedia delle Foibe
Un nodo blu contro il bullismo - le scuole unite nella manifestazione
Un nodo blu contro il bullismo - le scuole unite nella manifestazione
Alessandria-Robur Siena 1-1. Le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Robur Siena 1-1. Le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Robur Siena 1-1. Il dopo partita
Alessandria-Robur Siena 1-1. Il dopo partita