Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

Una politica senza cittadini? Se ne parla sabato 5 all'ex Taglieria del Pelo

Il “Comitato per la difesa e l’attuazione della Costituzione” promuove un incontro sul tema 'Sempre più distanti: una politica senza cittadini?'. L’evento si terrà sabato 5 novembre alle 17.30 nella sala conferenze in via Wagner 38/D (ex Taglieria del pelo), e avrà come ospite l’on. Franco Monaco

ALESSANDRIA - Il “Comitato per la difesa e l’attuazione della Costituzione” promuove un incontro sul tema 'Sempre più distanti: una politica senza cittadini?'. L’evento si terrà sabato 5 novembre alle 17.30 nella sala conferenze in via Wagner 38/D (ex Taglieria del pelo), e avrà come ospite l’on. Franco Monaco, deputato, già direttore del Servizio stampa e comunicazione dell’Università Cattolica del Sacro Cuore. Sono previsti i saluti iniziali di Fabio Camillo, consigliere comunale, Carla Nespolo, vicepresidente nazionale ANPI, Davide Servetti, dottore di ricerca in Diritto costituzionale. 

Convinti che l’attuale dibattito pubblico, cogliendo in positivo l’occasione offerta dall’acceso confronto sull’appuntamento referendario di dicembre, abbia bisogno di ampliare lo sguardo e meditare sui problemi di fondo della nostra democrazia, siamo grati all’onorevole Monaco per aver accettato il nostro invito e il tema proposto. La sempre maggiore distanza tra i cittadini e la politica, il governo della “cosa pubblica”, è un morbo che sta inquinando la vita collettiva, a tutti i livelli e in tutti i settori. Come cittadini che hanno a cuore il bene comune abbiamo il dovere di interrogarci su come affrontare questa piaga e pensiamo che il contributo di Franco Monaco - persona da tanti anni impegnata su vari fronti – possa essere di grande aiuto. 

Giornalista e pubblicista, l’on. Monaco ha alle spalle una lunga esperienza nella stampa periodica e quotidiana, dove si è occupato di temi d'attualità, contribuendo al dibattito su questioni politiche, sociali e religiose. Coordinatore tra il 1979 il 1984 della rivista "Vita e Pensiero", ha fatto parte della redazione di autorevoli testate di cultura cattolica: "La rivista del clero italiano", "Ambrosius", "Aggiornamenti sociali". Presidente dell'Azione Cattolica Ambrosiana dal 1986 al 1992, fino al 1995 è stato membro del consiglio nazionale della stessa Associazione. Dal 1993 al 1996 è stato anche Presidente di “Città dell’Uomo, associazione di cultura politica fondata dal compianto Giuseppe Lazzati, tra gli ispiratori della Costituzione repubblicana e per lunghi anni rettore dell'Università Cattolica. Il 1996 è anche l’anno della sua prima elezione al Parlamento, con l’Ulivo di Romano Prodi. Confermato nelle successive legislature, è oggi deputato del Partito Democratico. 

L’incontro è aperto a tutti gli interessati, ma per motivi organizzativi è gradito un riscontro di adesione tramite e-mail all’indirizzo comitatoperlacostituzione.al@gmail.com, oppure telefonicamente al numero 329.4420315.

28/10/2016

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Case vuote, persone senza casa
Case vuote, persone senza casa