Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Novi Ligure

Tari e ritardi nella consegna, il Comune vuole vederci chiaro

Alcune famiglie novesi non hanno ancora ricevuto a casa il bollettino per il pagamento della Tari: la prima rata della tassa rifiuti scade fra pochi giorni, il 31 ottobre, ma il Comune precisa che si potrà pagare entro il 30 novembre, senza alcuna sanzione. "No comment" da parte dell'azienda incaricata della distribuzione.
NOVI LIGURE -  Alcune famiglie novesi non hanno ancora ricevuto a casa il bollettino per il pagamento della Tari: la prima rata della tassa rifiuti scade fra pochissimi giorni, il 31 ottobre.
Attraverso un avviso, ieri l’amministrazione comunale di Novi Ligure ha precisato che "la consegna verrà ultimata nei prossimi giorni e che, chi non avesse ancora ricevuto il bollettino entro la scadenza della prima rata (31 ottobre), potrà pagare la stessa, senza alcuna sanzione, entro il 30 novembre, termine di scadenza della seconda rata".

La ditta incaricata alla distribuzione dei bollettini è stata selezionata con una gara pubblica tramite il Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (Mepa). L'importo dell'appalto era di poco superiore ai 6 mila euro. "L'azienda aveva l’obbligo di consegnare le bollette entro il 14 ottobre scorso", dicono da Palazzo Pallavicini. Attualmente gli uffici comunali stanno svolgendo un’istruttoria per verificare i motivi del ritardo parziale della consegna. "In base ai risultati, verranno assunti eventuali provvedimenti di rivalsa. L’amministrazione comunale si scusa per il disagio non imputabile al proprio operato", spiegano dal Comune.

Dall'azienda incaricata della stampa e della consegna delle bollette – la Integraa di Villaricca, in provincia di Napoli – arriva un sostanziale "no comment". "Il nostro centro di distribuzione ci ha avvisato che la consegna sta terminando in questi giorni", ha detto il titolare Luigi Pennacchio. Nessuna risposta, invece, alla domanda sul mancato rispetto della scadenza del 14 ottobre. La Integraa è una ditta specializzata in stampa, imbustamento e spedizione di bollette per conto di enti locali, agenzie di riscossione e società di distribuzione del gas.
29/10/2015

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Case vuote, persone senza casa
Case vuote, persone senza casa