Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Serravalle Scrivia

Opere pubbliche, previsti 570 mila euro di investimenti

Ammontano a 570 mila euro gli investimenti inseriti nel bilancio di previsione del 2015 del Comune di Serravalle Scrivia. Sotto questa voce si “celano” le opere pubbliche che sono in via di ultimazione o che verranno realizzate a breve. Di recente, è stato il sindaco Alberto Carbone a fare il punto della situazione
SERRAVALLE SCRIVIA - Ammontano a 570 mila euro gli investimenti inseriti nel bilancio di previsione del 2015 del Comune di Serravalle Scrivia. Sotto questa voce si “celano” le opere pubbliche che sono in via di ultimazione o che verranno realizzate a breve. Di recente, è stato il sindaco Alberto Carbone a fare il punto della situazione su questo tema. "Si tratta di una cifra che comprende tutti investimenti che il Comune fa con mezzi propri – ha affermato il primo cittadino illustrando in consiglio il bilancio – La priorità ora è finire il primo lotto del rifacimento delle fognature di Cà del Sole. La somma che è stata utilizzata, 296 mila euro, deriva in parte dall’avanzo di amministrazione dell’ente. Man mano che la Regione ci concederà fondi, l’avanzo accumulato verrà utilizzato per il secondo lotto di interventi, che avranno un costo che si aggira intorno ai 180 mila euro".

Non c’è solo la fognatura, l’altra problematica sulla quale si vuole agire è quella della viabilità e della sicurezza. "Stiamo progettando il riordino della viabilità del concentrico e la riqualificazione di viale Martiri della Benedicta – ha fatto presente il sindaco – Per il primo lotto, nel bilancio sono stati inseriti 119 mila euro che diventano 230 mila nel 2016 per il secondo lotto. Poi gli altri lavori riguardano la sostituzione di un impianto semaforico, la sistemazione delle strade e le potature".

Per quanto riguarda il prossimo anno, sono state fatte alcune anticipazioni: oltre a fognature e viale Martiri, al centro dell’attenzione ci sarà anche la scuola. "Gli alunni della scuola materna e della scuola media sono in numero superiore rispetto alla capienza degli edifici, per cui riproporremo la richiesta di contributo al governo attraverso i bandi che vengono ciclicamente proposti – ha spiegato Carbone – C’è un bando che scade nel 2017 e siamo fiduciosi di poter ottenere un contributo e poter così finanziare gli interventi".
"Occorre investire facendo piccoli passi e senza sprechi. I nostri obiettivi sono il mantenimento della qualità della vita dei cittadini e la crescita del paese e pensiamo a realizzarli attraverso le opere pubbliche che abbiamo inserito a bilancio", ha concluso il primo cittadino di Serravalle.
28/09/2015
Lucia Camussi - l.camussi@ilnovese.info

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Case vuote, persone senza casa
Case vuote, persone senza casa