Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Tortona

Mef, Ospedale, Oleodotto: clima caldo in Consiglio Comunale

Tre i punti portati avanti dal sindaco, Gianluca Bardone, che ha aggiornato maggioranza e opposizione sulle novità che riguardano i tre importanti temi
TORTONA - Quello che si è tenuto nel tardo pomeriggio di ieri, giovedì 29 ottobre, è stato un Consiglio Comunale davvero "effervescente": molti i punti all'ordine del giorno, innumerevoli le questioni importanti sul tavolo dell'Amministrazione. A prendere la parola è il sindaco, Gianluca Bardone, che si sofferma su tre problemi, estremamente attuali e sentiti: il Mef, l'Ospedale e lo sversamento dell'Oleodotto. "Sulla prima questione - esordisce il primo cittadino - mi sento di poter affermare che sette contestazioni su tredici sono state chiarite ed archiviate. Delle restanti sei, quattro hanno ricevuto un'archiviazione parziale. La Giunta ha inoltre chiesto un parere alla dottoressa Ronchi, per valutare evenutali azioni legittimamente percorribili per la protezione dell'ente comunale. Non è nostra intenzione strumentalizzare politicamente dei fatti che sono precedenti al 2013 e la prossima settimana si terrà un incontro con la giunta e le Rsu per poter discutere delle questioni urgenti portate all'attenzione dell'Amministrazione".

Diverso il discorso ospedale che, spiega il sindaco, "abbiamo condiviso con la minoranza. Con un colpo di mano, la Giunta Regionale ha vagliato delle procedure che dovevano, in realtà, attendere le precisazioni dei sindaci del territorio. Altra questione è il ricorso sul Punto Nascita, archiviato dalla Corte dei Conti". A Bottiroli (M5S), che chiede alla Giunta di dissociarsi dal governo regionale, nonostante abbia la stessa maggioranza di quella tortonese, Bardone spiega che il ricorso è già, di per sè, una chiara presa di posizione, e che la questione politica, sollevata dal consigliere Bonetti (FI), lascia spazio a quella tecnica: "senza un punto nascite non c'è un Dea, senza un Dea non c'è un punto nascite, né una cardiologia, né una neurologia. La questione non è politica, ma tecnica". A sostegno del sindaco, le parole del consigliere Santoro (Pd) che spiega come la scelta ricaduta su Novi Ligure per la presenza del punto nascite e della ginecologia fosse, in realtà, indirizzo della regione. "Se ci son colpe - spiega per rispondere a Bonetti, che accusa l'amministrazione di centro sinistra per la chiusura del punto nascite - queste sono trasversali. Viceversa, la decisione di far ricorso alla Corte dei Conti poteva essere evitata, dal momento che era già presente un ricorso al Tar: in questo senso, semmai, è evidente una cosa. La Giunta deve ascoltar meno la minoranza". 

A chiudere, il problema del duplice sversamento dell'oleodotto di Sannazzaro-Fegino. "Proprio oggi, 29 ottobre - spiega Bardone - si è tenuta la conferenza dei servizi per il piano di caratterizzazione: si è evidenziata la necessità di un maggiore approfondimento tecnico, così da poter procedere con l'acquisizione dell'analisi dei rischi. Come già annunciato, il 2 novembre ci sarà un incontro coi cittadini delle zone colpite, per approfondimenti in tema di salute e di prevenzione, mentre gli agricoltori ci hanno chiesto di sostenere la richiesta di deroga al piano regionale per la rotazione agraria, così da ottenere la possibilità di usare colture che richiedano meno acqua". Per il consigliere Ciniglio (Pd), tre sono i momenti importanti per il territorio: la caratterizzazione, da approfondire con la quantificazione dello sversamento, la bonifica e le misure di sorveglianza sanitaria". 
30/10/2015

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani