Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Novi Ligure

Manutenzione delle strade "in cambio" della palazzina di via Cavallotti

Le casse comunali languono, ormai da tempo, e così l’amministrazione comunale ha pensato di porre rimedio, almeno momentaneamente, alla cronica carenza di risorse con una permuta. Una formula del tutto inedita, almeno a Novi
NOVI LIGURE - Le casse comunali languono, ormai da tempo, e così l’amministrazione comunale ha pensato di porre rimedio, almeno momentaneamente, alla cronica carenza di risorse con una permuta. Una formula del tutto inedita, almeno a Novi. Come funziona? Semplice: il Comune chiede aiuto ai privati dando in “pagamento” un immobile, quello di via Cavallotti. In questo modo, l’amministrazione comunale punta a un duplice obiettivo: da un lato, ottenere l’esecuzione di lavori di manutenzione urgenti senza sborsare soldi; dall’altro, disfarsi di un edificio che sinora, malgrado svariati tentativi, non è riuscito a vendere. Un edificio ormai in stato di grave abbandono che rappresenta solo un onere per le casse pubbliche.

E così è stato pubblicato all’albo pretorio comunale un bando per manifestazione di interesse che riguarda la manutenzione straordinaria delle vie cittadine e il miglioramento delle reti di captazione delle acque meteoriche. Chi si aggiudicherà la gara (pubblicata solo dopo questa prima fase per sondare le aziende interessate) riceverà come corrispettivo l’immobile di via Cavallotti.
Al centro dell’appalto, più precisamente, il restyling, la costruzione e l’ampliamento di marciapiedi, la pulizia e il miglioramento delle reti idriche, bianche e nere. In particolare, sono state inserite nel progetto redatto dall’ufficio tecnico comunale l’asfaltatura di strada Fossa del sale, via Venezia, di una parte di strada Sentiero dei Muli e un tratto di strada Monterotondo. All’interno del “pacchetto manutenzioni” fanno la loro comparsa i marciapiedi di strada Gavi, un’arteria alquanto trafficata e popolosa che è totalmente sprovvista di marciapiede da ambo i lati della carreggiata. È prevista anche la realizzazione di scivoli sui marciapiedi all’altezza dell’incrocio fra via Cavallotti, via Manzoni e via Verdi.

L’importo complessivo dei lavori ed oneri compresi nell’appalto, ammonta a 257 mila euro. Tempo previsto per la realizzazione dei lavori: 120 giorni decorrenti dalla data del verbale di consegna dei lavori. L’appalto verrà affidato all’impresa che avrà offerto il maggior rialzo sul valore dell’immobile a base di gara.
30/09/2015
Marzia Persi - m.persi@ilnovese.info

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Case vuote, persone senza casa
Case vuote, persone senza casa