Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

“L’Europa del diritto contro l’Europa della politica?” con Rocco Buttiglione e Renato Balduzzi

Giovedì 10 maggio a Cultura e Sviluppo, nell’ambito della X Settimana di studi sulle autonomie locali, si parlerà del potenziale conflitto fra politica e diritto, a cavallo tra contesto nazionale e internazionale
ALESSANDRIA - Nella sua stagione più felice, la storia dell’integrazione europea ha potuto contare sull'interazione fra la solennità degli accordi politici e la silenziosa opera giuridica delle istituzioni comunitarie. L’una ha permesso di superare, pur attraverso compromessi e ambivalenze, i molti stalli in cui il processo unitario si è imbattuto nei primi decenni di vita; l’altra ha pazientemente cucito un tessuto di norme e procedure in grado di garantire la continuità dell’avventura europea come baluardo della pace e della prosperità economica nel secondo Novecento. In tal modo si sono potuti di volta in volta ricomporre, o quanto meno arginare, i fisiologici contrasti fra le disposizioni sovranazionali e i valori fondamentali, ma anche gli interessi particolari, affermati a livello nazionale.

Nella fase in corso, viceversa, la crescente influenza del diritto europeo negli ordinamenti interni è additata fra le cause dello iato che divide i cittadini dalle istituzioni dell’Unione Europea. L’epoca del “consenso permissivo”, su cui si è a lungo retta l’integrazione, sembra avviata al tramonto, a favore di uno spirito del tempo che trova la più limpida espressione nelle retoriche euroscettiche o palesemente neo-nazionaliste di alcuni fra i principali partiti e movimenti politici.

A ragionare sul potenziale conflitto fra politica e diritto, a cavallo fra contesto nazionale e internazionale, sarà, nel prossimo appuntamento dei Giovedì culturali dell'Associazione Cultura e Sviluppo, organizzato in collaborazione con l’Università del Piemonte Orientale nell’ambito della X Settimana di studi sulle autonomie locali, il professor Rocco Buttiglione, filosofo e già ministro degli Affari europei, in dialogo con il professor Renato Balduzzi, costituzionalista, componente del Consiglio Superiore della Magistratura e ministro di uno dei governi più esposti sul fronte della crisi europea del nuovo secolo.

L'appuntamento è per giovedì 10 maggio alle 19 (con pausa buffet alle 20.30 e termine alle 22,30) nella sede di piazza De André 76.
8/05/2018

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Cultura e Sviluppo


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Protesta sotto Palazzo Rosso: 194 volte senza paura!
Protesta sotto Palazzo Rosso: 194 volte senza paura!
La Psicomotricità Funzionale e il Training Attentivo Cognitivo Metodo Benso sbarcano ad Alessandria
La Psicomotricità Funzionale e il Training Attentivo Cognitivo Metodo Benso sbarcano ad Alessandria
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città (seconda parte)
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città (seconda parte)
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Alessandria-Robur Siena 1-1, le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Robur Siena 1-1, le foto di Gianluca Ivaldi
Festival Adelio Ferrero 2018, intervista a Roberto Lasagna e Barbara Rossi
Festival Adelio Ferrero 2018, intervista a Roberto Lasagna e Barbara Rossi
Festa a 4 zampe a Cascina Rosa
Festa a 4 zampe a Cascina Rosa
Operazione Borderline
Operazione Borderline