Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

“L’Europa del diritto contro l’Europa della politica?” con Rocco Buttiglione e Renato Balduzzi

Giovedì 10 maggio a Cultura e Sviluppo, nell’ambito della X Settimana di studi sulle autonomie locali, si parlerà del potenziale conflitto fra politica e diritto, a cavallo tra contesto nazionale e internazionale
ALESSANDRIA - Nella sua stagione più felice, la storia dell’integrazione europea ha potuto contare sull'interazione fra la solennità degli accordi politici e la silenziosa opera giuridica delle istituzioni comunitarie. L’una ha permesso di superare, pur attraverso compromessi e ambivalenze, i molti stalli in cui il processo unitario si è imbattuto nei primi decenni di vita; l’altra ha pazientemente cucito un tessuto di norme e procedure in grado di garantire la continuità dell’avventura europea come baluardo della pace e della prosperità economica nel secondo Novecento. In tal modo si sono potuti di volta in volta ricomporre, o quanto meno arginare, i fisiologici contrasti fra le disposizioni sovranazionali e i valori fondamentali, ma anche gli interessi particolari, affermati a livello nazionale.

Nella fase in corso, viceversa, la crescente influenza del diritto europeo negli ordinamenti interni è additata fra le cause dello iato che divide i cittadini dalle istituzioni dell’Unione Europea. L’epoca del “consenso permissivo”, su cui si è a lungo retta l’integrazione, sembra avviata al tramonto, a favore di uno spirito del tempo che trova la più limpida espressione nelle retoriche euroscettiche o palesemente neo-nazionaliste di alcuni fra i principali partiti e movimenti politici.

A ragionare sul potenziale conflitto fra politica e diritto, a cavallo fra contesto nazionale e internazionale, sarà, nel prossimo appuntamento dei Giovedì culturali dell'Associazione Cultura e Sviluppo, organizzato in collaborazione con l’Università del Piemonte Orientale nell’ambito della X Settimana di studi sulle autonomie locali, il professor Rocco Buttiglione, filosofo e già ministro degli Affari europei, in dialogo con il professor Renato Balduzzi, costituzionalista, componente del Consiglio Superiore della Magistratura e ministro di uno dei governi più esposti sul fronte della crisi europea del nuovo secolo.

L'appuntamento è per giovedì 10 maggio alle 19 (con pausa buffet alle 20.30 e termine alle 22,30) nella sede di piazza De André 76.
8/05/2018

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Cultura e Sviluppo


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Centauri 2018: primo gruppo
Centauri 2018: primo gruppo
Inaugurazione nuovo show-room Citro?n Grandi Auto
Inaugurazione nuovo show-room Citro?n Grandi Auto
Mense: presidio sotto palazzo Rosso di lavoratori e sindacati
Mense: presidio sotto palazzo Rosso di lavoratori e sindacati
Inaugurato il progetto Lara: gli amici a 4 zampe entrano in Ospedale
Inaugurato il progetto Lara: gli amici a 4 zampe entrano in Ospedale
Uno sguardo al futuro: undici artisti indagano sul nostro domani
Uno sguardo al futuro: undici artisti indagano sul nostro domani
Inaugurato il nuovo Centro Giovani ai Giardini Pittaluga
Inaugurato il nuovo Centro Giovani ai Giardini Pittaluga
Operazione Black and White dei Carabinieri contro il capolarato
Operazione Black and White dei Carabinieri contro il capolarato
Festival prevenzione e innovazione in oncologia ad Alessandria
Festival prevenzione e innovazione in oncologia ad Alessandria
La visita di Brumotti all'ospedale infantile Cesare Arrigo
La visita di Brumotti all'ospedale infantile Cesare Arrigo
Lo spettacolo in carcere, ispirato a 900 di Baricco
Lo spettacolo in carcere, ispirato a 900 di Baricco