Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Novi Ligure

Grillini novesi contro il governo: "Il Terzo Valico inutile e dannoso"

"Non condividiamo la scelta del governo", hanno detto gli esponenti grillini di Novi Ligure a proposito del Terzo Valico. Stoccata ai comitati No Tav: "Non si accorgono di diventare strumento dei soliti partiti"
NOVI LIGURE – Sul Terzo Valico i grillini novesi hanno deciso di non nascondersi dietro paraventi retorici o frasi di circostanza: «Non condividiamo la scelta del Governo», hanno detto gli esponenti del Movimento 5 Stelle commentando la scelta del ministro Danilo Toninelli di andare avanti con la costruzione della nuova linea ferroviaria.

«Riteniamo che il Terzo Valico oltre che inutile (come risulta anche dall’analisi costi-benefici), sia di grave danno all’ambiente e alla salute e che, non essendo entrati nel computo tutti gli incalcolabili costi relativi allo smaltimento dell’amianto e alle successive implicazioni sanitarie, risulteranno a carico della collettività importi ben superiori a quelli attualmente stimati», hanno fatto sapere i grillini novesi.

Di fronte alla scelta del governo, però, le armi in mano ai Cinque Stelle di casa nostra non sono molte: promettono «opportune iniziative» per difendere l’ambiente, che saranno «al centro della politica comunale, se questa sarà nelle mani del M5s, con l’impegno del sindaco a essere vero garante della città, della salute dei cittadini e della salvaguardia del territorio».

Secondo gli attivisti grillini, «anche il Commissario per il Terzo Valico dovrà essere una figura che sappia farsi carico effettivamente dei problemi del territorio e dell’ambiente» e dovrà operare per garantire legalità e sicurezza. «Il Terzo Valico è una grande opera che tutti volevano a parte il M5s, che oggi è bersaglio di insulti per averla lasciata fare – hanno commentato con amarezza gli esponenti locali del Movimento – I governi precedenti hanno blindato il futuro con le loro decisioni che prevedono abnormi penali, che noi comunque avremmo pagato perché si tratta di costo sicuramente inferiore all’importo che la collettività dovrà sborsare per questa opera inutile». Poi una stoccata ai comitati No Tav: «Non si accorgono di diventare uno strumento dei soliti partiti, il nostro è l’unico movimento in grado di portare rinnovamento nella politica».
17/12/2018

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Case vuote, persone senza casa
Case vuote, persone senza casa