Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

Entro domani la nuova squadra di Palazzo Rosso

Ancora nessuna certezza sui singoli nomi, ma le informazioni sono sempre più vicine ad un quadro veritiero della squadra che governerà la città a fianco del sindaco Rita Rossa. Una formazione "snella" con 6 assessori, di cui due tecnici: al Bilancio e all'Urbanistica
Una formazione di governo "agile e snella" accompagnerà per i prossimi cinque anni la neo eletta sindaco Rita Rossa. Infatti nonostante la normativa vigente abbia già ridotto ad un massimo di 8 il numero degli assessorati, il primo cittadino sembra davvero voler puntare al "risparmio". E così con tutta probabilità il numero di componenti della Giunta scenderà a sei. Molte cariche saranno accorpate: Urbanistica e Lavori pubblici potrebbero andare tranquillamente a braccetto, così come Sviluppo e Lavoro. Anche tutto il comparto di competenze del settore Sociale, potrebbero venire convogliate in un'unica figura.
Anche se non si può parlare di certezze, è molto probabile che  tra i banchi della Giunta ci sia Gianni Ivaldi, già capogruppo del Pd nella precedente legislatura e consigliere più votato alle elezioni di maggio. A lui andrebbe il campo del "sociale". Sicuramente qualche possibilità in più di ottenere una carica viene data ai tre "primi partiti", ovvero a quelli che hanno preso maggiori voti nel turno elettorale: Partito Democratico, Moderati e Lista Insieme per Rossa.
Sembrano confermate le voci che indicano la candidatura di Claudio Falleti, per i Moderati, tra la squadra di governo. Questo permetterebbe, quindi, anche a Diego Malagrino di rientrare tra i banchi del Consiglio comunale. Per la lista civica del sindaco, Rita Rossa, si fa il nome di Oria Trifoglio, anche questo dato come molto probabile, se non quasi certo, che vista la competenza nel settore avrebbe in carica l'assessorato alla Salute. E la Cultura-Turismo? C'è chi da come presunto vincitore Giorgio Barberis, della Federazione della sinistra, che sembrerebbe contendersi il ruolo con Marica Barrera, che è stata fin dai primi giorni nella rosa della possibile Giunta.
Due i tecnici messi in campo per dei settori specifici: il Bilancio e l'Urbanistica-Lavori Pubblici. Per il primo assessorato sembra si voglia puntare ad un "super-tecnico", cioè ad un tecnico "super quotato", vista la situazione difficile e drammatica delle finanze comunali. Il nome che circola, sempre insieme al mai smentito Ezio Brusasco, è quello di Pietro Bianchi, noto commercialista cittadino.
Per il settore dell'Urbanistica ancora poche le ipotesi, se non appunto che si debba trattare di una persona "di competenza" nel settore. E per colui che ha accompagnato il sindaco Rita Rossa in tutte le manifestazioni, lungo la campagna elettorale, prima e dopo? Per Enrico Mazzoni è ancora in dubbio un posto in Giunta o la presidenza del Consiglio comunale. La seconda ipotesi è quella più accreditata, quella più in linea con la filosofia del sindaco espressa in più occasioni in questi giorni: discontinuità con il passato e attenzione alla competenza.
Al massimo tra stasera (giovedì) e domani (venerdì) si dovrebbe svelare ogni segreto, ogni dubbio, e ogni ipotesi sarà finalmente rivelata come "vera e certa". 
31/05/2012

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Case vuote, persone senza casa
Case vuote, persone senza casa
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Grave episodio a Tortona
Grave episodio a Tortona
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Inaugurato il Bosco Rotariano
Inaugurato il Bosco Rotariano