Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

Conclusa la gara Amiu

I servizi affidati a una newco pubblica con la maggioranza al Comune. Anticipati 15,1 milioni di euro, pari a 8 anni di attività. La nuova società sarà composta per il 49% da Iren e 51% da Amiu
Si è conclusa questa mattina la gara per 20 anni di concessione dei servizi gestiti da Amiu.

Il sindaco del Comune di Alessandria, Piercarlo Fabbio, commenta: "prima il Comune di Alessandria non aveva ricavi, ora invece questa concessione è quotata 2,1 milioni di euro all'anno. E' una gara da 44 milioni di euro di entrata nelle casse”. "La configurazione della gara prevedeva un certo punteggio assegnato a coloro che anticipavano rate annuali di concessione - fa sapere il Comune - e l’Associazione Temporanea di Impresa composta da Amiu e Iren ha deciso di anticipare per 8 anni (15,1 milioni di euro): dal nono anno al Comune entreranno 2,1 milioni di euro all’anno. Il Comune e i cittadini, quindi, pagheranno i servizi ad una nuova società (newco) composta al 49% da Iren e al 51% da Amiu. La nuova società rimane, quindi, azienda pubblica con la maggioranza al Comune di Alessandria e una previsione di giro d’affari, in circa 20 anni, di 325 milioni di euro. Iren, multinazionale costituitasi nel 2010 dalla fusione di Iride e Enia, è una multiutility che si occupa di acqua, gas, ambiente ed energia. Quotata in Borsa, registra un fatturato, nel 2010, di 6,79 miliardi di euro con un utile netto di 150,4 milioni". Prosegue il sindaco Fabbio: “su questa vicenda sono state troppe le polemiche e pochi gli aiuti. Noi abbiamo detto fin dall’inizio che cercavamo un partner pubblico e che avremmo garantito ai dipendenti un futuro migliore. La clausola sociale da noi proposta, e siglata dalle associazioni sindacali a livello regionale, è talmente avanzata da essere considerata ‘pilota’ per prossime privatizzazioni. La verità ha, quindi, prevalso su chi è abituato a dire, tutti i giorni, bugie. Con questa concessione, inoltre – conclude il sindaco, Piercarlo Fabbio -, apporteremo al bilancio preventivo 2011 15 milioni di euro”.

 
28/12/2011

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Da Osaka ad Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Case vuote, persone senza casa
Case vuote, persone senza casa
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali