Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Ovada

Amministrative 2019: Cassulo secondo candidato a Ovada

L'ex sindaco di Capriata, fino a pochi giorni fa segretario cittadino della Lega, guiderà una lista civica. "Abbiamo un progetto forte - spiega - a breve le candidature". Partiti di centro destra in secondo piano
 OVADA - E’ Pier Sandro Cassulo il primo avversario dell’attuale sindaco Paolo Lantero per le amministrative in programma il prossimo 26 maggio. L’ex primo cittadino di Capriata d’Orba in due distinte tornate, tra il 1980 e il 1999 e ancora tra il 2009 e il 2014 sarà alla guida di una lista civica. Fino a poche settimane fa Cassulo ha ricoperto il ruolo di segretario cittadino della Lega. “Il progetto – ha spiegato nella giornata di ieri – nasce dal lavoro fatto in questi mesi da tre precedenti candidati, Eugenio Boccaccio, Giorgio Bricola e Fulvio Briata. Li ringrazio perché hanno dato una forte prova di anteporre l’amore per la città a tutto il resto. Ho accettato la loro proposta”. Cassulo, 69 anni, a Ovada è stato segretario del Partito Socialista negli anni ’90 e ha ricoperto altri ruoli amministrativi di rilievo. La sua vita lavorativa si è sviluppata nelle ferrovie, da capostazione a dirigente a Genova Principe. “Il 20 marzo – prosegue – ho dato le mie dimissioni dalla Lega. I partiti del centro destra manterranno un ruolo di secondo piano. In fase di gestazione abbiamo dialogato anche con l’attuale Movimento Cinque Stelle che però ha scelto di presentarsi col suo simbolo. Spiace perché secondo me è stata persa un’occasione”.

Non c’è ancora il nome della lista e devono essere definiti ancora alcuni candidati. “Faremo la presentazione entro una decina di giorni. Dobbiamo ancora valutare un paio di candidature. Abbiamo molte adesioni, molte dalla società civile. Perché mi candido? Se leggete la lettera inviata da Giorgio Bricola cinque anni fa per presentare la sua candidatura i problemi da lui enunciati sono ancora tutti li. Ovada ha perso il suo ruolo di centro zona. L’attuale primo cittadino? E’ bello trovarlo sempre in comune. Ma non è funzionale per la città”.  

24/03/2019

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani