Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Ovada

Ammanco: si litiga anche in piazza XX settembre

Sulle bacheca di "Insieme per Ovada", la lista che sostiene l'amministrazione, e Movimento Cinque Stelle manifesti che portano avanti la polemica già nata in consiglio comunale

OVADA - Dopo un consiglio molto burrascoso, la battaglia continua a suon di manifesti. Argomento: l’ammanco da 130 mila euro registrato all’Uficio Tecnico per il quale la scorsa settimana si è arrivati al varo della commissione consigliare d’inchiesta. Da una parte il Movimento Cinque Stelle che prosegue nella sua richiesta di chiarezza sui fatti. Dall’altra “Insieme per Ovada”, la compagine politica a sostegno dell’amministrazione. Le due bacheche, in piazza XX Settembre, sono a pochi metri l’una dall’altra. “Aver trasformato con la solita arroganza – attaccano i grillini - la nostra mozione, che chiedeva di istituire una commissione di indagine sull'ammanco, e poteva finalmente fare chiarezza su come siamo amministrati, in una commissione che non può chiedere conto di quello che è successo, è un chiaro avvertimento per chi vuole, come noi, ficcare il naso sulla gestione dei soldi dei cittadini”. “Abbiamo denunciato immediatamente l’accaduto – la replica - il Sindaco ha messo a disposizione delle minoranze tutti gli atti, anche gli interrogatori degli inquirenti”. Insieme per Ovada conferma poi la fiducia nell’operato della magistratura, organo istituzionalmente preposto alla ricerca delle responsabilità, lasciando intendere che un’indagine parallela del Consiglio sulle stesse vicende avrebbe configurato in un certo senso una mancanza di rispetto istituzionale, se non addirittura un elemento di turbativa. La Corte dei Conti ha concluso il procedimento contabile individuando nell’ex dipendente comunale, Patrizia Massa, l’unica responsabile di quanto accaduto a Palazzo Delfino tra 2009 e 2015. Sul fronte della giustizia ordinaria la fase processuale dovrebbe iniziare a fine gennaio 2018. Le indagini fin qui svolte hanno portato ad un unico rinvio a giudizio.

 

25/10/2017

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Case vuote, persone senza casa
Case vuote, persone senza casa