Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Tortona

Al via la bonifica della ex Dellepiane

il comune nomina un coordinatore per la sicurezza: " occorre garantire la massima sicurezza durante le operazioni di smaltimento, cercando di evitare il più possibile l’eventuale dispersione di amianto nell’aria"
 TORTONA - Sarà avviata nei prossimi mesi un'ulteriore bonifica del complesso dell'ex cotonificio Dellepiane, per operazioni che prevedono la rimozione di sessanta tonnellate di materiali contenenti amianto dalle coperture di uno degli edifici ancora da recuperare. Tale intervento costituisce un ulteriore passaggio verso la completa bonifica e il recupero dell'area industriale dismessa, da cui è già stata ricavata la sede dell'università, la piscina, il complesso sportivo e il teatro ancora in via di costruzione. Lo scorso anno la giunta ha dato avvio al progetto, ottenendo i finanziamenti necessari per avviare l'ulteriore fase di bonifica, che però andrà adeguatamente trattata, sia per la consistente quantità di amianto presente nelle coperture che per la vicinanza di zone frequentate dalla città, come l'università, i centri sportivi e anche la stazione ferroviaria.
“Per questo motivo occorre garantire la massima sicurezza durante le operazioni di smaltimento, cercando di evitare il più possibile l’eventuale dispersione di amianto nell’aria; il Comune ha pertanto deciso di affidare ad un professionista esterno l’incarico di coordinatore per la sicurezza delle opere di bonifica dei manufatti con amianto all’interno del fabbricato”, spiegano in comune. L’incarico di coordinamento della sicurezza durante i lavori e l’aggiornamento del piano di sicurezza e coordinamento è stato affidato all’ingegner Mario Pia di Asti, che secondo le verifiche effettuate dal comune, è in possesso dei requisiti e della necessaria esperienza per svolgere l’incarico. L’affidamento esterno costerà alle casse comunali 22.651 euro, che rientrano nelle spese complessive della bonifica del capannone dall’amianto fissate in 455 mila euro di cui 313.500 euro finanziati dalla Regione. Il tempo di esecuzione dei lavori è fissato in 210 giorni, cioè circa sette mesi.

 

28/06/2013
Stefano Brocchetti - redazione@tortonaonline.net

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Case vuote, persone senza casa
Case vuote, persone senza casa