Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

Ai Giovedì Culturali il volto inedito del nuovo nazionalismo nella politica contemporanea

Giovedì 23 marzo a Cultura e Sviluppo i professori Corrado Malandrino e Francesco Tuccari saranno i relatori della conferenza "Post-democrazia? Le retoriche del populismo, del nazionalismo e del sovranismo nella politica contemporanea"
ALESSANDRIA - La sorprendente vittoria di Donald Trump nel novembre scorso non può essere considerata un episodio isolato, né prettamente americano. La Brexit teorizzata e ottenuta dallo Ukip, i ripetuti exploit elettorali di Afd in Germania, la recentissima performance del Partito delle libertà in Olanda, il consenso di cui è accreditata Marine Le Pen in vista delle presidenziali in Francia e le rivendicazioni “sovraniste” di vari movimenti politici italiani si affiancano ai fermenti identitari emersi in Europa orientale dopo il 1989-91 e ricordano come nessuna democrazia del vecchio continente sia al riparo dalle retoriche neo-nazionaliste che scandiscono il dibattito pubblico del nostro tempo.

L’Associazione Cultura e Sviluppo, in collaborazione con il Laboratorio di Storia, Politica, Istituzioni (La.S.P.I.) dell’Università del Piemonte Orientale, promuove una serata di confronto sul volto inedito assunto dal nuovo nazionalismo dal titolo Post-democrazia? Le retoriche del populismo, del nazionalismo e del sovranismo nella politica contemporanea. L'appuntamento è per giovedì 23 marzo (ore 19-22.30, con pausa buffet alle 20.30) nella sede di piazza De André.

Ospiti saranno i professori Corrado Malandrino, Ordinario di Storia delle dottrine politiche e Cattedra Jean Monnet in Storia dell’integrazione europea all’Università del Piemonte Orientale, presidente del Laboratorio di Storia, Politica, Istituzioni (La.S.P.I. – Digspes), e Francesco Tuccari, Ordinario di Storia delle dottrine politiche all’Università di Torino, direttore della rivista “Storia del pensiero politico”. I due relatori, storici del pensiero politico e attenti osservatori della politica contemporanea, esamineranno le potenziali ricadute di questo processo non solo all’interno dei singoli Stati, ma anche sul futuro dell’Europa e sul modello stesso della democrazia novecentesca, sempre più in affanno.
23/03/2017

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Le bici di Coppi: la presentazione
Le bici di Coppi: la presentazione
Città sporca e in ritardo sulla differenziata: pronti a rivedere le nostre strategie
Città sporca e in ritardo sulla differenziata: pronti a rivedere le nostre strategie
L’incontro dell’Ambasciatore della Somalia a conclusione della staffetta podistica
L’incontro dell’Ambasciatore della Somalia a conclusione della staffetta podistica
Posate sette pietre d’inciampo a ricordo degli alessandrini deportati nei lager
Posate sette pietre d’inciampo a ricordo degli alessandrini deportati nei lager
Visita tra il gelo e il freddo del Rifugio Cascina Rosa
Visita tra il gelo e il freddo del Rifugio Cascina Rosa
Visita al Gattile Sanitario in Alessandria
Visita al Gattile Sanitario in Alessandria
La mia Cittadella
La mia Cittadella
Cena di Natale alla Casa di Quartiere
Cena di Natale alla Casa di Quartiere
Siamo tutte bastarde. Il collettivo Non una di meno manifesta sotto la sede di Aries Tv
Siamo tutte bastarde. Il collettivo Non una di meno manifesta sotto la sede di Aries Tv
Alessandria-Pontedera 5-1. Il dopo gara
Alessandria-Pontedera 5-1. Il dopo gara