Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Ovada

Red Basket Ovada: giovani protagonisti nei campionati regionali

La crescita dei minired non lascia indifferente nemmeno coach Andreas Brignoli, che non nasconde la propria soddisfazione per i progressi che vede sul campo dalle nuove leve

OVADA - Migliorano di partita in partita i più piccoli del Red Basket Ovada, e coach Andreas Brignoli una volta tanto non nasconde la propria soddisfazione per i progressi che vede sul campo da ragazzi per cui il primo e più importante obiettivo è imparare il gioco del basket. I “minired” passano una bellissima mattinata a Pegli, come sempre con molti canestri e molti sorrisi, accompagnati da Elisa Repetto, “Ogi” Ognjen Bosic e Ariele Gatti che pure loro proseguono le esperienze verso una strada che potrebbe in futuro portarli ad allenare. Una festa, vittorie, e miglioramenti per i più piccoli del 2011 e 2012, con anche un “fuori quota” del 2013. E sabato di partite per gli aquilotti con vittorie contro il My Basket Genova: “non si stancano i nostri ragazzi che giocano veramente due partite belle per gioco e voglia. Complimenti!” è il commento di coach Brignoli.

Intanto sono iniziate le cosiddette fasi “a orologio” dei campionati regionali. La fase è iniziata per gli Under-20 con una sconfitta pesante a Sanremo e una vittoria in casa contro la Fortitudo Savona. Per Under-15 ed Esordienti si inizia in settimana: gli Under-15 martedì 12 in casa al Geirino alle 19 contro My Basket Genova poi in trasferta domenica 17 contro la Virtus Genova. Il bilancio della “regular season” vede una vittoria e una sconfitta contro entrambe, si prevedono perciò due gare equilibrate. Gli Esordienti scendono sul parquet del Geirino martedì 19 per affrontare l’Uisp Rivarolo alle 18.45. La fase a orologio prende il via al termine della stagione regolare, e precede i play-off e i play-out, consiste nel far disputare un numero ridotto di gare, quattro in questo caso, a tutte le squadre che hanno partecipato alla stagione regolare; ciascuna squadra sfida le squadre che la precedono e che la seguono immediatamente in classifica.

14/03/2019

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Da Osaka ad Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Case vuote, persone senza casa
Case vuote, persone senza casa
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali