Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Ovada

Piazza XX Settembre: chiude lo storico alimentari

Ieri ultimo giorno aperto per la bottega avviata nel 1956. "La clientela è cambiata, i supermercati hanno fatto il resto". Il figlio aprirà un negozio di scarpe a Silvano
OVADA - I conti con un mondo irrimediabilmente cambiato. Le difficoltà ad andare avanti Mauro Sciutto ce le aveva raccontate qualche anno fa. Difficoltà che accomunano tutti i negozi di alimentari che ancora resistono in città. Qualche giorno fa hanno detto basta in piazza XX Settembre Lina Parodi, 83 anni, e Mauro Sciutto, 56. “La gente ha cambiato le abitudini – raccontano – specie con i supermercati. E poi l’affitto. Abbiamo scelto di fermarci, ma non a cuor leggero”. Lina ha passato la sua vita a vendere frutta e verdura, formaggi e focaccia. La serranda si è idealmente alzata per la prima volta nel 1966 quando Ida Parodi, la sorella di Lina, rilevò la bottega già attiva da qualche anno. “Una clientela abituale – prosegue Mauro che ha iniziato nel 1985 – un rapporto di fiducia consolidato. C’è chi al mattino chiamava al telefono ci dava indicazioni e poi ci lasciava fare. Oggi la qualità non paga”. Il suo futuro immediato si dividerà tra l’apertura di un negozio di scarpe a Silvano e l’impegno come allenatore di calcio a Cassine, in Prima Categoria.   
13/09/2017

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Le bici di Coppi: la presentazione
Le bici di Coppi: la presentazione
Città sporca e in ritardo sulla differenziata: pronti a rivedere le nostre strategie
Città sporca e in ritardo sulla differenziata: pronti a rivedere le nostre strategie
L’incontro dell’Ambasciatore della Somalia a conclusione della staffetta podistica
L’incontro dell’Ambasciatore della Somalia a conclusione della staffetta podistica
Posate sette pietre d’inciampo a ricordo degli alessandrini deportati nei lager
Posate sette pietre d’inciampo a ricordo degli alessandrini deportati nei lager
Visita tra il gelo e il freddo del Rifugio Cascina Rosa
Visita tra il gelo e il freddo del Rifugio Cascina Rosa
Visita al Gattile Sanitario in Alessandria
Visita al Gattile Sanitario in Alessandria
La mia Cittadella
La mia Cittadella
Cena di Natale alla Casa di Quartiere
Cena di Natale alla Casa di Quartiere
Siamo tutte bastarde. Il collettivo Non una di meno manifesta sotto la sede di Aries Tv
Siamo tutte bastarde. Il collettivo Non una di meno manifesta sotto la sede di Aries Tv
Alessandria-Pontedera 5-1. Il dopo gara
Alessandria-Pontedera 5-1. Il dopo gara