Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Ovada

Paolo Campora: debutto vincente ai Nazionali

La formazione ovadese si è imposta contro il Madone nel primo incontro valido per la fase nazionale del campionato di serie D. Un match all'insegna dell'equilibrio quello contro i bergamaschi, battuti solo nel finale di gara. Domenica si torna già in campo, con la trasferta a Verona

OVADA - Esordio convincente per la Paolo Campora nella prima gara del girone di qualificazioni alle semifinali e finali del campionato di serie D. Domenica pomeriggio, nel match casalingo con il Madone, la compagine ovadese si è imposta con un 13 a 9 quantomai prezioso, al termine di una partita molto combattuta con numerosi scambi. Dopo due rampolini le formazioni sono andate al cambio campo sul punteggio di 6 giochi pari, per un equilibrio mantenuto intatto fino al primo gioco del quarto trampolino (8 a 8 e con diversi giochi chiusi sul 40 pari e 1 ora e mezza di partita).

A risultare determinanti per il risultato finale sono i due punti messi a segno dai terzini, che hanno garantito lo scatto fino al 12 a 8, per finire 13 a 9. "Difficile imporsi contro una squadra come quella del Madone - dicono soddisfatti dallo staff della società ovadese -. Gli avversari erano messi bene in campo con un ottimo organico a fondo campo e in mezzo. Priano e Piana hanno giocato con concentrazione sono riusciti a mantenere, anche in momenti difficili della gara, lucidità e determinazione creando i presupposti per la vittoria finale, buona la prova di Vignolo schierato al centro del campo e molto attenti e decisivi i terzini  Marco Piana e Cazzulo (a disposizione: Robbiano, Bovio, Lanza e Protto)". Oggi riprenderà la preparazione in vista della prossima gara in trasferta a Verona contro il Monte in programma domenica prossima alle ore 15.30. Un appuntamento cruciale per il passaggio alla seconda fase dei play off.

12/09/2017

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook

Sentiero 727: da Pieve di San Giovanni al Santuario di Crea
Sentiero 727: da Pieve di San Giovanni al Santuario di Crea
Lo stadio Moccagatta a due settimane dalla riapertura
Lo stadio Moccagatta a due settimane dalla riapertura
Notte dei Ricercatori: edizione da record su cibo, salute e ambiente
Notte dei Ricercatori: edizione da record su cibo, salute e ambiente
Sentiero 615: l’itinerario Valenza - Bassignana - Rivarone
Sentiero 615: l’itinerario Valenza - Bassignana - Rivarone
Alecomics: in Cittadella il festival del Fumetto, dell'Animazione e del Gioco Intelligente
Alecomics: in Cittadella il festival del Fumetto, dell'Animazione e del Gioco Intelligente
Alessandria-Livorno, il dopo partita
Alessandria-Livorno, il dopo partita
Sentiero 577: il percorso degli Alpini di Montechiaro
Sentiero 577: il percorso degli Alpini di Montechiaro
Alla Kouchnerova parla delle innovazione del progetto Lara
Alla Kouchnerova parla delle innovazione del progetto Lara
Si avvia il progetto Lara all'ospedale di Alessandria
Si avvia il progetto Lara all'ospedale di Alessandria
Chaves e la Divina Commedia
Chaves e la Divina Commedia