Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Ovada

Ovadese Silvanese: tesserati due giovani

L'esterno Grimaldi e il portiere Baralis sono i due nuovi giocatori inseriti nell'organico della neonata società dell'Ovadese. Mercato fermo in Seconda categoria, a parte gli ultimi innesti di Capriatese e Mornese
OVADA - Due colpi in etrata e uno in uscita per la neonata Ovadese-Silvanese. Il sodalizio calcistico, ormai pronto per la Prima Categoria, ha tesserato Lorenzo Grimaldi, esterno sinistro classe 1998, proveniente dal Castellazzo, e Simone Baralis, portiere classe 1997, passato anche lui dalle fila dei neroverdi. Gli ultimi tasselli - entrambi profili giovani - da inserire nell'organico, che comprenderà anche Garofalo (ex Silvanese, attaccante) e Krezic (già alla corte di Tafuri nelle ultime stagioni). Per una doppia entrata, bisogna segnalare anche un addio. Giovanni Carosio, classe 1990, dovrebbe passare alla Capriatese (Seconda Categoria), lasciando un posto a disposizione nella difesa ovadese. 

A Capriata troverà una rosa ambiziosa, diretta da Ajjor, che non ha mai fatto mistero di voler puntare in alto. Per questo motivo la società si è rinforzata con la conferma di alcuni elementi chiave (dopo le uscite di Pellizzari e Arsenie) e vari innesti (Scontrino dal Mornese, Dionello dal Fresonara, e per l'attacco si fa sempre il nome di Bisio dal Lerma). Il primo colpo di mercato messo a segno dai viola, diretti nella prossima stagione dall'ex Pro Molare Maurizio Fontana, si chiama Gabriele Cassinetti, punta classe 1997. Mentre in porta resterà Russo, come stabilito anche durante una riunione tra i dirigenti. Nelle prossime settimane - anche a causa dei "lunghi" play-off -, si proverà a definire qualche altro innesto. La Pro Molare è ormai completata, salvo qualche ulteriore giovane (svincolato) che potrebbe unirsi - "Siamo in diciotto - dice mister Repetto -, un buon numero. Staremo a vedere cosa offre ancora il mercato, in modo da poter valutare eventuali profili idonei per la rosa-, mentre ad Ovada - sponda ASD - dopo Montalbano si tratta con De Vizio
 
17/07/2017

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Operazione Black and White dei Carabinieri contro il capolarato
Operazione Black and White dei Carabinieri contro il capolarato
Festival prevenzione e innovazione in oncologia ad Alessandria
Festival prevenzione e innovazione in oncologia ad Alessandria
La visita di Brumotti all'ospedale infantile Cesare Arrigo
La visita di Brumotti all'ospedale infantile Cesare Arrigo
Passodopopasso Attraverso i miei occhi - Un aiuto per Karoona
Passodopopasso Attraverso i miei occhi - Un aiuto per Karoona
Lo spettacolo in carcere, ispirato a 900 di Baricco
Lo spettacolo in carcere, ispirato a 900 di Baricco
Sindaco e Imam alla festa di fine Ramadan
Sindaco e Imam alla festa di fine Ramadan
Festa di fine Ramadan 2018
Festa di fine Ramadan 2018
Alessandria: capitale della prevenzione oncologica
Alessandria: capitale della prevenzione oncologica
Casa delle Donne: luogo vivo e aperto alla città
Casa delle Donne: luogo vivo e aperto alla città
Stralessandria2018 le immagini della corsa quarto gruppo
Stralessandria2018 le immagini della corsa quarto gruppo