Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Ovada

Ovadese atterra con l'elicottero: denunciato

Con il velivolo si fermato sulla piazza di Margone, frazione del piccolo comune di Usseglio. Secondo quanto riferito dall'uomo voleva prendere un caff con gli amici
 OVADA - Con il suo elicottero ha sconvolto il tranquillo succedersi degli eventi di Usseglio, piccolo comune da 209 abitanti della città metropolitana di Torino. E’ atterrato, dopo aver sorvolato il torinese per scattare alcune foto panoramiche nella piazza di Margone, una frazione del comune. E’ stato raggiunto da una denuncia dei carabinieri di Viù il 58 enne di Ovada, originario di Genova, protagonista delle bravata. A suo carico è stato sono stati riscontrati “per 'sorvolo di centri abitati” e “inosservanza di norme sulla sicurezza della navigazione”. Ai carabinieri si è giustificato sostenendo di avere preparato una richiesta di autorizzazione, sia per il Comune che per l'Enac, ma di averla per errore dimenticata tra le bozze della sua posta elettronica. L'uomo ha anche sostenuto di essere atterrato per un caffè con alcuni amici che gestiscono un locale della piccola frazione.
11/01/2019

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Da Osaka ad Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Case vuote, persone senza casa
Case vuote, persone senza casa
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali