Sei in: AlessandriaNews / Ovada / Elettrosmog: il Comune cerca nuove vie contro l'antenna Wind - 23/09/2012
Ovada

Elettrosmog: il Comune cerca nuove vie contro l'antenna Wind

Situazione analizzata l'altra sera in commissione: accelerare sul piano di localizzazione in vista del termine imposto dal Tar
Versione stampabile Stampa  |   Invia articolo a un amico Invia   |   Scrivi alla redazione Scrivi
 Si torna a parlare della vicenda Wind – Comune, della sentenza del Tar che ha dato a Palazzo Delfino 60 giorni di tempo per motivare il diniego alla multi nazione per l’installazione della mega antenna in corso Saracco. Ad occuparsene l’altra sera la commissione consigliare: “Abbiamo discusso – spiega l’assessore all’Ambiente, Paolo Lantero (nella foto) – delle misure da prendere. In particolare è necessario stringere i tempi con il piano di localizzazione nella speranza d’avere in mano una carta in più da giocare”. Il Tribunale, nel dispositivo, imponeva di portare motivazioni più specifiche allo stop imposto rispetto a quelle presentate in una battaglia che va avanti da un anno e mezzo. Prima della riunione, presenti consiglieri della maggioranza e dell’opposizione, sono stati sentiti anche i membri del comitato sorto proprio per opporsi alle manovre di Wind.

“Ci è stato chiesto di riconsiderare la questione delle distanze tra l’impianto, il fiume e la sede della ferrovia – aggiunge Lantero – Lo faremo anche se le cose sono già state fatte in modo estremamente accurato”. Il 7 marzo è poi prevista la discussione nel merito del ricorso. 

23/09/2012


 
blog comments powered by Disqus

Facebook

Ai lettori-redattori il nostro "grazie" più sincero

Provincia | Nelle ore dell'alluvione il "lavoro di squadra" messo in piedi dai giornalisti, dagli abitanti delle zone colpite e dalle istituzioni ci ha permesso di fornire notizie sempre più tempestive e complete. A chi ha collaborato e alle 290 mila persone che sono passate sulle nostre pagine vanno i nostri ringraziamenti

Al via la vaccinazione antinfluenzale

Piemonte | Nel territorio dell'AslAl la campagna avrà inizio lunedì 3 novembre. La vaccinazione contro l’influenza è gratuita per le persone con più di 64 anni e per coloro che soffrono di malattie croniche ad alto rischi di complicazioni

La Silvanese cala il poker sulla Pro Molare

Molare | Padroni di casa di Albertelli in vantaggio dopo tre minuti. La squadra di Tafuri però reagisce mostrando di aver fatto tesoro degli errori commessi nelle ultime due uscite

Red Basket: sconfitta in volata a Vado

Ovada | Finisce 65-64 con i biancorossi che segnano solo quattro punti negli ultimi cinque minuti. Domenica prossima prova d'appello contro Santa Margherita

Plastipol: disco rosso all'esordio

Ovada | La formazione di Ravera perde a Collegno per 3-1. Brutta prestazione anche per le ragazze della Cantine Rasore che cedono con lo stesso risultato a Lessona

Multimedia

  • Jobs Act, la posizione di Uil

    Jobs Act, la posizione di Uil

  • La sagra del Giusto

    La sagra del Giusto

  • Qua la zampa, cerchi un amico?

    Qua la zampa, cerchi un amico?

  • Vigili del Fuoco e Carabinieri al lavoro h24

    Vigili del Fuoco e Carabinieri al lavoro h24

  • Cassano, tante famiglie hanno bisogno di aiuto

    Cassano, tante famiglie hanno bisogno di aiuto

  • Gavi, istantanee da un incubo

    Gavi, istantanee da un incubo

  • E a dare una mano arriva anche l'esercito

    E a dare una mano arriva anche l'esercito

  • Oltre a fango e acqua, anche gli alberi fan danno

    Oltre a fango e acqua, anche gli alberi fan danno

  •  Oneto: Dopo due anni riapre il Punto D per i giovani

    Oneto: Dopo due anni riapre il Punto D per i giovani

  • Tempesta e Bonanno: Giornata Nazionale raccolta alimentare animale

    Tempesta e Bonanno: Giornata Nazionale raccolta alimentare animale

Seguici su...
Facebook Twitter Flickr YouTube