Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

Quanto tempo per riparare un semaforo?

Da giorni all'intersezione fra via Massobrio, Spalto Marengo, via Monteverde e via Lamarmora la segnaletica luminosa non funziona, con disagi e pericoli per chi transita
OPINIONE - Obiettività innanzitutto! Sono sempre stato convinto dell’importanza di mantenere la massima obiettività in qualsiasi situazione, senza lasciarmi influenzare da preconcetti o peggio da logiche di parte, che come è ormai risaputo non portano a nulla di buono.
In aderenza a questa linea credo che vadano segnalati in modo costruttivo i problemi esistenti (possibilmente con i relativi suggerimenti) con l’obiettivo di stimolarne la risoluzione, così come debbano essere riconosciute le cose che vanno bene.
Recentemente con un commento ho evidenziato l’ottimo lavoro svolto nella manutenzione e cura di alcune rotonde della città, alle quali oggi aggiungo quella di via Boves all’intersezione con via Ennio Massobrio e l’aiuola spartitraffico di via Ennio Massobrio all’intersezione con Spalto Marengo, che contribuiscono a migliorare l’immagine di Alessandria.

Non mancano però i problemi, mi riferisco a un semaforo, che stando a quanto affermano alcuni cittadini ha smesso di funzionare da diversi giorni, c’è chi dice da una settimana. Per la precisione si tratta dei due semafori collocati alla doppia intersezione, di via Ennio Massobrio con Spalto marengo, via Monteverde e via Lamarmora.

A questo proposito se non sbaglio, alcuni giorni fa a un cittadino che aveva telefonato al Comando dei Vigili Urbani per segnalare il problema, gli era stato risposto che “un automobilista con la patente deve essere in grado di attraversare un'intersezione con semaforo lampeggiante”. Non voglio commentare in merito, dato che se corrisponde al vero quanto è successo si commenta da solo, resta il fatto che i semafori servono a disciplinare il traffico al fine di ridurre il rischio di incidenti e quindi un guasto agli stessi, che ovviamente può capitare, va immediatamente risolto. Perciò restiamo in attesa di verificare quanto tempo dovrà ancora trascorrere, prima che l’intersezione venga nuovamente messa in sicurezza.
31/05/2015

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Case vuote, persone senza casa
Case vuote, persone senza casa
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Grave episodio a Tortona
Grave episodio a Tortona
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Inaugurato il Bosco Rotariano
Inaugurato il Bosco Rotariano