Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Opinioni

I sogni a metà di un capoluogo

Da giugno a novembre la Regione Piemonte organizza cinque incontri su tutto il territorio regionale rivolti a istituzioni, associazioni, professionisti, operatori culturali e amministrazioni locali per “definire insieme una visione di lungo periodo sul ruolo strategico della cultura in Piemonte...

OPINIONI - Da giugno a novembre la Regione Piemonte organizza cinque incontri su tutto il territorio regionale rivolti a istituzioni, associazioni, professionisti, operatori culturali e amministrazioni locali per “definire insieme una visione di lungo periodo sul ruolo strategico della cultura in Piemonte”. Dopo Cuneo, il  secondo incontro è in programma il 30 giugno e primo luglio ad Alessandria e riguarda i territori di Asti e Alessandria.

Appuntamento nel foyer del Teatro comunale di Alessandria per la prima giornata riservata agli addetti ai lavori e, il giorno dopo, nella Sala Ferrero per l’incontro pubblico e il confronto con il sistema economico e produttivo locale. Una ‘due giorni’ cui il sistema alessandrino porterà un significativo contributo di idee e progetti. L’iniziativa della Regione poteva essere ospitata nel magnifico teatro Alfieri di Asti invece è stata scelta Alessandria con il suo teatro aperto a metà e spazi un po’ approssimativi a disposizione.

La speranza è che l’amministrazione comunale vada oltre i proclami dal sapore celebrativo e propagandistici e superi la visione localistica che, per esempio, ha fatto definire dall’azienda speciale Costruire Insieme un buon risultato gli ingressi registrati al Marengo Museum nei giorni della rievocazione: “Il Museo domenica 12 giugno ha visto 47 visitatori paganti e 5 ad ingresso gratuito, e martedì 14 giugno ne ha contati 62, giunti anche dalle vicine province”.L’ingresso del 14 era gratuito. Il rischio è che altrimenti la città resti un sogno a metà, divisa fra cantieri, progettualità inespressa, qualche dehor, molte idee e poca concretezza. E qualche mezzo blindato dell’esercito che pattuglia le strade.


 
22/06/2016

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Case vuote, persone senza casa
Case vuote, persone senza casa