Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Novi Ligure

...CON UN LIBRO NELLO ZAINO - In fuga dal Natale

Due romanzi per chi non è contagiato dalla magia delle feste, per affrontare l'atmosfera natalizia con umorismo e ironia e arrivare incolumi al mese di gennaio
NOVI LIGURE - Dicembre è iniziato e il Natale si avvicina. Sarebbe doveroso (o almeno normale) consigliare qualche lettura da sfogliare sotto l’albero e una bella gita da fare con la famiglia. Invece no, non lo farei nemmeno sotto tortura. I pranzi in famiglia fanno emergere il Grinch che alberga nel vostro cuore? Le canzoncine di Natale vi gelano il sangue come la risata di un bambino, di notte, quando di marmocchi in casa non c’è nemmeno l’ombra? Il proliferare degli addobbi per strade e centri commerciali vi trasmette la stessa gioia che la luce solare regala al conte Dracula? Se la risposta è “sì”, oggi questa rubrica fa per voi.

Chiariamo: dal Natale non si sfugge. Come sopravvivere quindi a parenti che invadono casa, alle corse all'acquisto dei regali dell'ultimo minuto o ai vostri figli che vi tirano giù dal letto per vedere se è arrivato Babbo Natale? Non posso darvi nessuna via di fuga reale. Il Natale vi inseguirebbe ovunque. Mi limiterò a suggerire qualche lettura che vi aiuti nella titanica impresa di sopravvivere sino a gennaio.

Uno dei più originali romanzi umoristici mai scritti sulla festa per eccellenza è “La Lega anti Natale” dell’irlandese Michael Curtin. Pubblicata alla fine degli anni ’80, edita dalla casa editrice Marcos y Marcos, l’opera regala una visione comica e dissacrante della festività. Il desiderio di potersi concedere l'ormai abituale partita a carte, appuntamento fisso del mercoledì sera, nel loro pub di fiducia, il King's Arms Pub di Londra, unisce gli insoliti personaggi nella lotta ad un nemico comune: il Natale.

E questi protagonisti sono veramente insoliti: un irlandese disoccupato tanto sfiduciato da rimpiangere che non gli non gli abbiano spaccato la testa quando giocava a rugby in gioventù; un commercialista con l’imbarazzante vizio di travestirsi da donna, condito dal timore ossessivo di essere ritrovato morto in guêpière in una stanza d'albergo; Un ex dirigente che lascia tutto per divenire profeta del linoleum; una donna di potere alla ricerca di un vero maschio … per poter fare l’esatto contrario di quel che dice lui. Dall'unione di queste menti, nasce un piano di sabotaggio, finalizzato a liberarsi una volta per tutte dalla Festa delle Feste...

Del Natale, e delle spese che comporta, farebbe anche volentieri a meno anche il protagonista del romanzo di John Grisham, “Fuga dal Natale”, pubblicato nel 2001 ed edito nella collana Oscar bestsellers, Mondadori. La trama è lineare e semplice: con le festività alle porte, il signor Luther Krank scopre quanto nel mondo consumista le ricorrenze più amate siano soprattutto sinonimo di grosse spese, indispensabili quando ci sono da acquistare regali e addobbi, da fare opere di beneficenza e da organizzare pranzi e cene con parenti e vicini. E fa pure i conti precisi. L’anno precedente, nelle sue tasche Natale si è tradotto in ben 6100 dollari in meno.

Con la partenza della figlia Blair che, neolaureata, intraprende una missione umanitaria in Perù, Krank decide di investire più o meno la somma spesa l'anno precedente per regalarsi una crociera ai Caraibi. Fuggire dalla festività per antonomasia non sarà impresa facile. Riuscirà il protagonista a  resistere alla tentazione di partecipare al clima natalizio? Ma soprattutto a salvarsi dal vortice del consumismo? Un Grisham inedito, alle prese con un racconto ironico e veloce.

 
12/12/2013

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Case vuote, persone senza casa
Case vuote, persone senza casa
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Grave episodio a Tortona
Grave episodio a Tortona
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Inaugurato il Bosco Rotariano
Inaugurato il Bosco Rotariano