Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Novi Ligure

Tutti gli appuntamenti della presentazione del nuovo libro di Giovanni Leardi

Una terra piovosa: è questo il titolo del nuovo libro di Giovanni Leardi che verrà presentato nelle prossime settimane nel territorio novese. L'intero ricavato andrà ad associazioni benefiche o culturali dell'Oltregiogo
NOVI LIGURE - Una terra piovosa: è questo il titolo del nuovo libro di Giovanni Leardi che verrà presentato nelle prossime settimane nel territorio novese.

L'autore spiega che: "Il libro racconta di viaggi effettuati da un gruppo di amici, di una riscrittura postuma di appunti e memorie, di una rivisitazione e rievocazione di ricordi, di stati d’animo e di emozioni durante le visite a luoghi di rara bellezza, ad aree archeologiche, a monumenti, a chiese e musei, a sale per concerti, insomma un viaggio sulle tracce della natura e dell’arte".

Leardi, poi, aggiunge: "Il tessuto connettivo è la corale partecipazione di amici a questi viaggi, la voglia di conversare, di esprimere opinioni e convinzioni, stati d’animo senza infingimenti, a volte con bonomia, a volte polemicamente, ma sempre sorretti da empatia, ilarità ed ironia".

Il calendario delle presentazioni vede la prima tappa ad Arquata Scrivia, presso l’area biblioteca civica, domani martedì 21 marzo alle ore 21.00; successivamente ci si sposta a Cassano Spinola, al palazzo Municipio, il 25 marzo alle ore 16.30; il 6 maggio, invece, è la volta di Novi Ligure, presso il salone parrocchiale della Parrocchia S. Cuore alle ore 21; infine il 22 maggiore, alle ore 17.00, il libro verrà presentato a Francavilla Bisio, con l’associazione Lettere ed Arti presso biblioteca civica.

Il ricavato delle vendite del libro sarà interamente devoluto alle associazioni culturali o benefiche dell’Oltregiogo che vorranno evidenziare i soggetti beneficiari in sede di presentazione del volume.
20/03/2017
Carlotta Codogno - c.codogno@ilnovese.info

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Sentiero 413: sul Monte Pracaban partendo dalle Capanne di Marcarolo
Sentiero 413: sul Monte Pracaban partendo dalle Capanne di Marcarolo
Sentiero 403: sul Monte Tobbio partendo da Voltaggio
Sentiero 403: sul Monte Tobbio partendo da Voltaggio
Sentiero 273: da Grondona a Persi attraversando la valle Spinti
Sentiero 273: da Grondona a Persi attraversando la valle Spinti
Sentiero 260: da Pertuso a Roccaforte attraversando la val Borbera
Sentiero 260: da Pertuso a Roccaforte attraversando la val Borbera
Salernitana-Alessandria, il dopo partita
Salernitana-Alessandria, il dopo partita
Sentiero 245: sul Monte Antola partendo dalla val Borbera
Sentiero 245: sul Monte Antola partendo dalla val Borbera
Sicurezza, immigrazione e disabilità: intervista all'assessore Alessandro Rolando
Sicurezza, immigrazione e disabilità: intervista all'assessore Alessandro Rolando
Piazze affollate per gli eventi dell'estate alessandrina
Piazze affollate per gli eventi dell'estate alessandrina
Monica Massone, il teatro e lo spettacolo Solo una vita
Monica Massone, il teatro e lo spettacolo Solo una vita
Riccardo Bellini e Benedetta Pallavidino, vincitori del premio Ferrero 2015, parlano della nuova edizione
Riccardo Bellini e Benedetta Pallavidino, vincitori del premio Ferrero 2015, parlano della nuova edizione