Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Pozzolo Formigaro

Marcegaglia ancora in bilico

Previsto per il 15 luglio l'incontro tra azienda e sindacati. Spiega il direttore Risorse umane, Maurizio Dottino: 'Dei 72 dipendenti, 19 sono stati assunti da Builtech. Per i restanti valuteremo chi potra' essere accompagnato alla pensione ed eventuali incentivazioni'
POZZOLO FORMIGARO - È iniziato questo mese il trasferimento dei dipendenti dello stabilimento Marcegaglia di Pozzolo, dal ramo Spa a quello Builtech, in seguito allo spostamento delle 2 linee di produzione dei tubifici nella sede di Gazoldo degli Ippoliti.

L’accordo definito in primavera tra l’azienda e i sindacati, ha portato a risultati che eviterebbero i licenziamenti sugli esuberi. Chiusi i tubifici di Pozzolo, Marcegaglia sta puntando all’incremento produttivo dei pannelli per portoni sezionali, sia per uso industriale che civile. Attualmente la forza lavoro totale è di 76 persone, tra operai e impiegati e dirigenti.

“Abbiamo stabilito l’accordo che è stato approvato al 75% dall’assemblea, siglato dalle 3 organizzazioni sindacali – specifica il direttore Risorse umane, Maurizio Dottino. - Pertanto stiamo dando attuazione agli spostamenti per gestire il personale dopo la sospensione della produzione dei tubi. Il riassorbimento avverrà comunque attraverso varie fasi. Prima di tutto stiamo attuando una politica di “internalizzazione”. Ciò significa che in passato alcune lavorazione venivano delegate a ditte esterne, mentre oggi, proprio per evitare licenziamenti, sono affidate ai nostri dipendenti. In particolare le 3 linee di taglio”. Tuttavia rimangono da definire le posizioni di 72 dipendenti del ramo “Marcegaglia Spa”.

“Dei 72, 19 dipendenti sono già stati assunti da Builtech – prosegue Dottino. – La posizione dei restanti la definiremo in un incontro con i sindacati, il 15 luglio, per valutare chi potrà essere accompagnato alla pensione. Siamo fiduciosi che la completa attuazione del programma avverrà in un’atmosfera serena e costruttiva. Per coloro che non potranno seguire il percorso verso la pensione, pensiamo a incentivazioni che varieranno in funzione del numero di esuberi finale che emergerà dall’incontro”.

 
11/07/2013
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook

Gli aumenti di Imu, Tasi e Tari dividono il consiglio comunale

Serravalle Scrivia | Aumentano le aliquote di Imu, Tasi, Tari e Irpef per il 2015 a Serravalle Scrivia, la maggioranza giustifica la scelta con i tagli dissennati del governo e la minoranza parte all’attacco. Nel corso dell’ultima seduta di consiglio comunale sono stati discussi e approvati il bilancio di previsione e le nuove aliquote.

In autunno riprendono i corsi per assistenti familiari e all'infanzia

Novi Ligure | Ripartirà in autunno la seconda edizione dei moduli formativi relativi al profilo dell’assistente familiare e dell’assistente all’infanzia. L’iniziativa rientra nell’ambito del progetto “Aretè – Assistenza in rete” che ha l’obiettivo di formare personale qualificato che possa stare a contatto con bambini, anziani e disabili.

Indifferenziata, programmati i lavaggi dei cassonetti

Società | Un calendario con i lavaggi programmati dei cassonetti che raccolgono i rifiuti indifferenziati. Lo ha reso noto Gestione Ambiente che si occupa della raccolta e del trasporto dei rifiuti nei comuni della zona. A Novi Ligure i lavaggi saranno divisi in più giornate: lunedì 17 e martedì 18 agosto e ancora sabato 22 e mercoledì 26.

Un incontro per discutere pro e i contro degli Ogm

Voltaggio | Ogm sì o no? Cosa sono esattamente gli Organismi geneticamente modificati e quali sono i pro e i contro? Questa sera, mercoledì 5 agosto, alle ore 21.00, nelle scuole di Voltaggio, il Forum Val Lemme organizza un incontro per far luce su questo argomento.

Meschine convenienze

Opinioni | La politica ha le sue convenienze, dicevano i più anziani. Qualche volta stai con uno solo perché ti conviene e dai addosso a un altro sempre per lo stesso motivo. Ragion di stato, si chiama anche, o questione di opportunità, come dicono gli strateghi...
Silvio, l'indovina giorno
Silvio, l'indovina giorno
Alessandria 2 - Altovicetino 0
Alessandria 2 - Altovicetino 0
Passo dopo Passo in Nepal
Passo dopo Passo in Nepal
Ministro della Malesia in visita all'Outlet
Ministro della Malesia in visita all'Outlet
Lampi, tuoni e acqua a catinelle, un po' di ristoro per il verde della citt?
Lampi, tuoni e acqua a catinelle, un po' di ristoro per il verde della citt?
Uil informa: riflessioni su Jobs Act, povertà e tasse
Uil informa: riflessioni su Jobs Act, povertà e tasse
A fuoco un tetto in spalto Rovereto
A fuoco un tetto in spalto Rovereto
Doll 82: lamentarsi della crisi non serve, occorre innovare
Doll 82: lamentarsi della crisi non serve, occorre innovare
Eco Store: zona pedonale? sarebbe un danno per la nostra attività
Eco Store: zona pedonale? sarebbe un danno per la nostra attività
G.R. Arredamenti: favorevoli alla zona pedonale, la gente va abituata
G.R. Arredamenti: favorevoli alla zona pedonale, la gente va abituata