Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Serravalle Scrivia

Le serate del circolo Oltregiogo Fotografia

Ricco il programma di incontri del circolo Oltregiogo Fotografia, che ha sede in via Giani a Serravalle Scrivia. Previsti gite fuori porta e workshop
SERRAVALLE SCRIVIA - Prende il via giovedì 11 alle 21.00 il ricco programma di incontri del circolo “Oltregiogo fotografia”, presso la sede di via Giani 18 a Serravalle. Il circolo, fondato da Carlo Ferrara, Roberto Pestarino, Ivo Cristallo e Gianluca Trozzi nel 2012, è nato con l’obiettivo di riunire persone che hanno in comune l’amore per tutte le forme di fotografia.

Si parte dunque questa sera con “Discussione libera sulla fotografia”, incontro per raccogliere idee e proposte per l’anno appena iniziato. Domenica 14 gita fuori porta a Palazzo Ducale a Genova per visitare la mostra di Giorgio Musinu, membro del circolo. Se ne approfitta per scattare qualche foto per le vie della città.

A febbraio giovedì 1 si discute il tema della mostra che vedrà protagonisti i membri del circolo a Serravalle nel mese di aprile, giovedì 8 si porta e discute con i presenti una propria foto ispirata a quella di un maestro della fotografia.

Temi di marzo: giovedì 1 la macrofotografia, workshop con Emanuele Sancristofaro, l’8 la camera oscura.

Giovedì 5 aprile si raccolgono e stampano le foto della mostra, mentre il 12 proiezione su un autore italiano che racconta la sua passione fotografica, per imparare dai grandi maestri. Domenica 22 l’intera giornata è dedicata al workshop con Marco Maroccolo.

A maggio si fotografa: giovedì 3 in studio a turno ci si presta come modello e si fotografa usando flash e fondali, il 10 uscita notturna alla ricerca di scorci particolari per le vie di Serravalle. Domenica 20 nuovo workshop con un protagonista della fotografia.
Il programma si conclude a giugno: giovedì 7 si studia la composizione di una fotografia, con equilibrio, pesi e forme, il 14 “Facebook live”: ognuno porta una sua foto e ne parla agli altri, di persona e non dietro alla tastiera.

Gli incontri del giovedì sono tutti alle ore 21.00.
 
Durante l’anno, probabilmente nel mese di marzo, prenderà il via il corso base di fotografia.
11/01/2018
Benedetta De Paolis - redazione@ilnovese.info

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Inaugurato il Bosco Rotariano
Inaugurato il Bosco Rotariano
Stefano Guala è l'imprenditore dell'anno
Stefano Guala è l'imprenditore dell'anno
Io lavoro 2018: occasione straordinaria per far incontrare domanda e offerta
Io lavoro 2018: occasione straordinaria per far incontrare domanda e offerta
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
Protesta sotto Palazzo Rosso: 194 volte senza paura!
Protesta sotto Palazzo Rosso: 194 volte senza paura!
La Psicomotricità Funzionale e il Training Attentivo Cognitivo Metodo Benso sbarcano ad Alessandria
La Psicomotricità Funzionale e il Training Attentivo Cognitivo Metodo Benso sbarcano ad Alessandria
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città (seconda parte)
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città (seconda parte)
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini