Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Ginnastica artistica

Forza e Virtù: agli Interregionali Gold titolo alle parallele per Natan Frau

Tra gli Junior 1 Natan Frau si è aggiudicato il titolo interregionale alle parallele e il secondo gradino del podio alla sbarra. Giorgia Piccarolo e Sara Picollo hanno partecipato al rispecaggio nazionale per l’ammissione al campionato nazionale
NOVI LIGURE - Sabato 13 a Mortara si è svolta la fase Interregionale ZT1 Gold maschile per l’accesso alla finale nazionale a cui accedono di diritti i primi tre classificati per ciascuna categoria. Tra gli Junior 1 Natan Frau si è aggiudicato il titolo interregionale alle parallele e il secondo gradino del podio alla sbarra mentre Gabriele Bruni ha ottenuto il sesto posto al cavallo maniglie e il settimo alle parallele. Per Sebastiano Chiappino (Junior 1) è arrivato il bronzo al Volteggio e un buon quinto posto al corpo libero. Il giorno successivo è stata la volta degli Allievi con un solo rappresentante, Mattia Caraccio (A1) che, nonostante la febbre, è riuscito a classificarsi al sesto posto. Un week per la sezione maschile novese positivo, con buoni risultati ed un titolo (Natan Frau) unico ginnasta piemontese a salire sul gradino più alto del podio. Per tutti si attende la classifica unificata delle sei zone tecniche per l’eventuale ammissione alla fase nazionale. E le possibilità sono davvero buone. 

Mentre i maschi erano di scena a Mortara, in Veneto e precisamente a Pieve di Soligo (TV), Giorgia Piccarolo e Sara Picollo partecipavano al rispecaggio nazionale per l’ammissione al campionato nazionale. Impresa ardua a priori per le due portacolori della Forza e Virtù ma vale sempre la pena provarci fino in fondo. Sara Picollo (Allieva 4), nonostante un leggero infortunio della vigilia, è riuscita a portare a termine la gara e, per tre quarti, anche bene salvo poi cadere in due errori alla trave che hanno compromesso una classifica che comunque non sarebbe stata sufficiente per la qualificazione. Meglio è andata a Giorgia Piccarolo (Allieva 3) che ha portato a termine la sua prestazione senza errori, con solo qualche imprecisione ma, anche per lei non è stato sufficiente per entrare nelle ventidue ammesse alla finale. Resta la soddisfazione di una prestazione buona e la consapevolezza di avere buoni margini di miglioramento.
16/04/2019

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Case vuote, persone senza casa
Case vuote, persone senza casa