Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Novi Ligure

Bilancio con il segno più: il Comune in avanzo di 2 milioni

Quasi 2 milioni di euro: a tanto ammonta l'avanzo di amministrazione del Comune di Novi Ligure. Alla cifra vanno aggiunti altri 300 mila euro destinati agli investimenti. Tedeschi: "In cinque anni realizzate opere per 10 milioni"
NOVI LIGURE – Quasi 2 milioni di euro: a tanto ammonta l’avanzo di amministrazione del Comune di Novi Ligure. Alla cifra, per l’esattezza si parla di un milione e 996 mila euro, vanno aggiunti altri 300 mila euro destinati agli investimenti. Il dato è emerso durante l'ultima seduta del consiglio comunale in ordine di tempo, chiamato proprio ad approvare il bilancio consuntivo.

Le principali entrate rimangono stabili: quasi 7 milioni dall’Imu, oltre 2,2 milioni dal fondo di solidarietà statale, 258 mila euro dalle contravvenzioni e 844 mila euro di gettito Irpef (ma il dato si riferisce al solo acconto, dovrebbero arrivare altri 2 milioni). La Tari, la tassa sui rifiuti, si attesta invece sui 5,3 milioni di euro. Tra le spese principali nel corso del 2018, l’assessore Simone Tedeschi ha elencato i 700 mila euro destinati alla manutenzione delle strade, i 300 mila euro per investimenti su immobili di proprietà comunale (dalle scuole ai palazzi istituzionali) e 220 mila euro destinati a supportare il piano di risanamento del Cit.

Negli ultimi anni Tedeschi ha impresso una forte accelerazione ai tempi: nel 2018, per la prima volta, l’amministrazione non ha fatto ricorso al cosiddetto “esercizio provvisorio” perché era riuscita ad approvare il bilancio preventivo entro il 31 dicembre dell’anno precedente. «Abbiamo abbassato l’indebitamento di oltre 2,5 milioni, passando da quasi 12,5 milioni a 9,9 milioni. In soli due esercizi abbiamo recuperato il deficit 2014 e portato il bilancio strutturalmente in attivo. Questo ci ha permesso di riprendere una politica di spesa, a beneficio di diversi progetti: dai contributi per la cultura allo sport, dagli interventi sul sociale agli strumenti di pianificazione urbanistica, dalla sicurezza fino alle attività di promozione del commercio e del turismo. L’attivo di bilancio ci ha consentito, inoltre, di ritornare ad assumere», ha detto Tedeschi.

Per l’assessore, «ciò che più spicca è il dato degli investimenti, passato dal milione del 2014 ai quasi 4 milioni del 2018, per un totale di 10 milioni di euro effettivamente spesi in città durante il mandato del sindaco Muliere. Dietro questi numeri ci sono le strade, i giardini, il teatro Marenco, gli edifici comunali e soprattutto le scuole cui abbiamo destinato la grande parte di queste risorse». Alla fine il bilancio è stato approvato con i voti della maggioranza; contrari i sei consiglieri di opposizione (Cuccuru, Bertoli, Gallo, Chirico, Zippo e Porta).
20/04/2019

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


StrAlessandria 2019
StrAlessandria 2019
'Canapa in Festival' a Borgo Rovereto, le immagini della prima edizione
'Canapa in Festival' a Borgo Rovereto, le immagini della prima edizione
Alessandria-Albissola 3-0, le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Albissola 3-0, le foto di Gianluca Ivaldi
Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale