Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

Roma, Parigi, New York: escursioni per duo pianistico

Sabato 3 dicembre a Cultura e Sviluppo appuntamento con “Musicalia” e il duo pianistico Fiorenza Bucciarelli- Silvia Gianuzzi
ALESSANDRIA - Sabato 3 dicembre alle 21 la Sede di Cultura e Sviluppo, in piazza De André, ospiterà un concerto del duo pianistico Fiorenza Bucciarelli-Silvia Gianuzzi. La musica può essere incantatrice, può tessere trame sospese in tempi e luoghi in cui gli stessi autori ci trasportano, vivendoli o immaginandoli. Di sicura fascinazione il programma proposto: di Ottorino Respighi Fontane di Roma e Pini di Roma, di George Gershwin An American in Paris Rhapsody in blue. Per il secondo ed il quarto brano è prevista la proiezione di una scenografia video realizzata dalla coppia artistica Bucciarelli&Miglio, che in questa veste ha partecipato più volte a produzioni del Conservatorio Vivaldi.

Il concerto rientra nella stagione di Musicalia, che solitamente si svolge al Museo Etnografico. In questa occasione particolare, gli organizzatori hanno scelto la sede della Fondazione Social quale piccolo tributo di riconoscenza per l’importante sostegno offerto da quest’ultima all’attività musicale alessandrina.
Il Duo Bucciarelli-Gianuzzi, costituitosi nel 1983 ha seguito corsi annuali di formazione sotto la guida prestigiosa di Dario De Rosa, pianista del Trio di Trieste, presso la Gmi a Vicenza ed a Milano presso l'Accademia Ambrosiana di Musica da Camera. Nell’arco della sua lunga attività artistica il Duo ha svolto intensa attività concertistica, anche con orchestra, presentando un vastissimo repertorio che comprende i brani più significativi della letteratura pianistica a quattro mani e a due pianoforti. Non trascurando la ricerca, l’esecuzione e l’incisione di opere di raro ascolto (di particolare interesse le prime incisioni assolute di oere per pianoforte a quattro mani di Franco Margola e Jan Novak

Il Duo ha collaborato con musicisti ed artisti di varia nazionalità, realizzando suggestive performance multimediali, in particolare con Meg Brooker e Julia Pond, danzatrici americane della scuola Duncan , per Art Monastery Project. Il Duo ha inoltre curato l’edizione a stampa dell'opera per pianoforte a quattro mani di Franco Margola "Presso le rovine di un piccolo tempio greco" per la Nomos Edition di Trieste e "Seconda Sonata per due mani destre" di Franco Margola per la casa editrice Armelin -Zanibon di Padova.
2/12/2016

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Sentiero 413: sul Monte Pracaban partendo dalle Capanne di Marcarolo
Sentiero 413: sul Monte Pracaban partendo dalle Capanne di Marcarolo
Sentiero 403: sul Monte Tobbio partendo da Voltaggio
Sentiero 403: sul Monte Tobbio partendo da Voltaggio
Sentiero 273: da Grondona a Persi attraversando la valle Spinti
Sentiero 273: da Grondona a Persi attraversando la valle Spinti
Sentiero 260: da Pertuso a Roccaforte attraversando la val Borbera
Sentiero 260: da Pertuso a Roccaforte attraversando la val Borbera
Salernitana-Alessandria, il dopo partita
Salernitana-Alessandria, il dopo partita
Sentiero 245: sul Monte Antola partendo dalla val Borbera
Sentiero 245: sul Monte Antola partendo dalla val Borbera
Sicurezza, immigrazione e disabilità: intervista all'assessore Alessandro Rolando
Sicurezza, immigrazione e disabilità: intervista all'assessore Alessandro Rolando
Piazze affollate per gli eventi dell'estate alessandrina
Piazze affollate per gli eventi dell'estate alessandrina
Monica Massone, il teatro e lo spettacolo Solo una vita
Monica Massone, il teatro e lo spettacolo Solo una vita
Riccardo Bellini e Benedetta Pallavidino, vincitori del premio Ferrero 2015, parlano della nuova edizione
Riccardo Bellini e Benedetta Pallavidino, vincitori del premio Ferrero 2015, parlano della nuova edizione