Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

“I percorsi della voce dal '700 al '900”: la giovane Giada Venturini apre la stagione

Sabato 21 aprile "il bel canto italiano", concerto di apertura della seconda stagione con la giovane soprano accompagnata al pianoforte da Stefano Velluti
ALESSANDRIA - La stagione lirica I percorsi della voce dal '700 al '900 giunge alla seconda edizione. Nell’autunno-inverno 2016 la prima edizione propose spettacoli variegati, tra cui Eroine Pucciniane e Verdiane, Napoli e Parigi, il coro degli adulti del Conservatorio Vivaldi di Alessandria diretto da Monica Elias, un concerto lirico per la finale della Masterclass del baritono Marco Camastra e lo spettacolo in costumi da scena Mozart o Lehar? Questo è il problema, tutti eventi organizzati nella Sala Ferrero del Teatro Comunale. Quest’anno a partire da sabato 21 aprile si apre la nuova stagione lirica, sempre con l’intento di proporre programmi variegati e diversificati per andare incontro alle esigenze e ai gusti diversi del pubblico. L’intera stagione è finanziata da Fondazione SociAl.

Il 21 aprile alle 21, in piazza De Andrè nel salone di Cultura e Sviluppo, si terrà il concerto d’apertura della stagione, intitolato Il bel canto Italiano, dove si esibirà la giovane e promettente soprano Giada Venturini, appena 18enne, ma già vincitrice di molti Concorsi musicali canori, tra cui il Concorso Musicale Internazionale Città di Alessandria nel dicembre 2017, dove ha ottenuto il Primo premio per la migliore vocalità e interpretazione. Oltre ai concorsi, Giada ha preso parte a numerosi concerti col tenore genovese Silvano Santagata cimentandosi in varie opere liriche. Il concerto sarà accompagnato al pianoforte dal M° Stefano Velluti, che è anche l’organizzatore dell’intera stagione, presidente di Accademia Operamelodica, presidente Associazione Mozart Italia e direttore artistico del Concorso musicale Internazionale Città di Alessandria.

Gli atri concerti della stagione si svolgeranno al Teatro Parvum in via Mazzini 85, dove si esibiranno musicisti di fama del panorama musicale: il 28 aprile il concerto di chitarra storica e voce; il 12 maggio il trio dell’Accademia flautistica di Genova proporrà trascrizioni dalle più famose arie d’opera; il 26 maggio sarà la volta dello spettacolo Dalla Callas a Mina e il 9 giugno si esibirà il Coro delle voci bianche del Conservatorio Vivaldi diretto dal M° Berzero.

L’ingresso ai concerti è a offerta libera.
20/04/2018

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Fondazione SociAL


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Grave episodio a Tortona
Grave episodio a Tortona
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Inaugurato il Bosco Rotariano
Inaugurato il Bosco Rotariano
Stefano Guala è l'imprenditore dell'anno
Stefano Guala è l'imprenditore dell'anno
Io lavoro 2018: occasione straordinaria per far incontrare domanda e offerta
Io lavoro 2018: occasione straordinaria per far incontrare domanda e offerta
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
Protesta sotto Palazzo Rosso: 194 volte senza paura!
Protesta sotto Palazzo Rosso: 194 volte senza paura!
La Psicomotricità Funzionale e il Training Attentivo Cognitivo Metodo Benso sbarcano ad Alessandria
La Psicomotricità Funzionale e il Training Attentivo Cognitivo Metodo Benso sbarcano ad Alessandria