Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

La meditazione per l'uomo attuale, incontro a Cultura e Sviluppo

Sabato 13 e domenica 14 maggio si terranno due conferenze patrocinate da Provincia e Comune di Alessandria sul tema "La meditazione per l’uomo attuale – Conoscenza di se stessi e felicità"
ALESSANDRIA - Il presupposto su cui è basata l’attività della Onlus “Centro dell’Uomo” è questo: “Migliorare innanzi tutto se stessi, praticando uno stile di vita basato sull’autocontrollo e l’armonia interiore. Ciò permetterà di svolgere concretamente ed efficacemente le proprie attività sociali e il proprio lavoro, e renderà migliore il mondo in cui viviamo”. Non più dominio di uomini su altri uomini, quindi, ma dominio e conoscenza di se stessi.  

L’opportunità di approfondire temi quali la rinascita interiore dell’uomo sarà offerta da Pier Franco Marcenaro, direttore della Onlus e presidente del “Centro Interreligioso Mondiale”, sabato 13 (dalle 17) e domenica 14 maggio (dalle 10,30) presso la sala conferenze dell’Associazione Cultura e Sviluppo, Piazza De Andrè, 76 dove si terranno due conferenze patrocinate da Provincia e Comune di Alessandria sul tema: “La meditazione per l’uomo attuale – Conoscenza di se stessi e felicità.” L’ingresso è gratuito. 

Il relatore ha tenuto conferenze sulla meditazione nelle Università Ca’ Foscari di Venezia, Statale di Pisa e di Genova, Valdese di Roma, Barry University di Miami, Golden West University di Los Angeles, Università Popolare di Cluj (Romania), Università di Santa Marta (Colombia) e in importanti auditori, come P.I.M.E. di Milano, Semionowsky Hall di Mosca, Sala dei Paesi Baltici di San Pietroburgo, Palazzo dei Congressi di Barcellona, German Museum Hall di Monaco di Baviera, Loew di Montecarlo, Camera di Commercio di Bogotà, Internet Congress Hall di Accra (Ghana), Lajpat Nagar di New Delhi, ecc.

Pier Franco Marcenaro ha realizzato una brillante carriera di dirigente d’azienda, ricoprendo per diversi anni l’incarico di direttore finanziario di un famoso Gruppo Internazionale.(*) Contemporaneamente ha dato vita alla Onlus “Centro dell’Uomo”, che ha la sua sede in un antico Monastero costruito nel 1400 da San Bernardino da Siena sulle colline toscane, nel quale soggiornò Angelo Roncalli, Papa Giovanni XXIII. Nell’ambito del colloquio tra le diverse culture e religioni la Onlus ha organizzato tre edizioni della “Conferenza Mondiale per la Pace e la Prosperità dei Popoli” nel 1999, 2002 e 2005, patrocinate rispettivamente dalla Presidenza del Consiglio, dalla Commissione Europea e dall’ONU. Il Centro è oggi presente in oltre 50 città italiane e in 20 Paesi stranieri.

L’attività dell’associazione si estende ad altri campi importanti, quali la salvaguardia e la valorizzazione dell’ambiente e il servizio verso l’uomo, destinando parte delle proprie risorse ad aiutare le categorie emarginate sia in Italia che all’estero. Attraverso la meditazione, l’uomo può sviluppare le proprie qualità migliori e ritrovare le energie e l’armonia andate perdute a causa dello stress della vita attuale. Ciò contribuisce ad apportare serenità nelle famiglie, onestà nell’ambiente di lavoro e nella vita pubblica, concorrendo a formare un’umanità nuova ed autenticamente felice.
10/05/2017

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Sentiero 413: sul Monte Pracaban partendo dalle Capanne di Marcarolo
Sentiero 413: sul Monte Pracaban partendo dalle Capanne di Marcarolo
Sentiero 403: sul Monte Tobbio partendo da Voltaggio
Sentiero 403: sul Monte Tobbio partendo da Voltaggio
Sentiero 273: da Grondona a Persi attraversando la valle Spinti
Sentiero 273: da Grondona a Persi attraversando la valle Spinti
Sentiero 260: da Pertuso a Roccaforte attraversando la val Borbera
Sentiero 260: da Pertuso a Roccaforte attraversando la val Borbera
Salernitana-Alessandria, il dopo partita
Salernitana-Alessandria, il dopo partita
Sentiero 245: sul Monte Antola partendo dalla val Borbera
Sentiero 245: sul Monte Antola partendo dalla val Borbera
Sicurezza, immigrazione e disabilità: intervista all'assessore Alessandro Rolando
Sicurezza, immigrazione e disabilità: intervista all'assessore Alessandro Rolando
Piazze affollate per gli eventi dell'estate alessandrina
Piazze affollate per gli eventi dell'estate alessandrina
Monica Massone, il teatro e lo spettacolo Solo una vita
Monica Massone, il teatro e lo spettacolo Solo una vita
Riccardo Bellini e Benedetta Pallavidino, vincitori del premio Ferrero 2015, parlano della nuova edizione
Riccardo Bellini e Benedetta Pallavidino, vincitori del premio Ferrero 2015, parlano della nuova edizione