Novi Ligure

A Dolci Terre arrivano i fiori... da mangiare

Fiori da mangiare a Dolci Terre: la rassegna enogastronomica che sarÓ allestita al centro fieristico di Novi Ligure dal 7 al 10 dicembre ospiterÓ per la prima volta uno spazio dedicato ai fiori destinati all'alimentazione umana. Sabato 9 dicembre la festa raddoppia con la Notte Bianca
NOVI LIGURE – Fiori da mangiare a Dolci Terre: la rassegna enogastronomica che sarà allestita al centro fieristico di Novi Ligure dal 7 al 10 dicembre ospiterà per la prima volta uno spazio dedicato ai fiori destinati al consumo umano. L’istituto Crea di Sanremo da tempo sta sviluppando il “Progetto Antea”: una ricerca sulle tipologie di fiori che possono integrare la nostra alimentazione. A presentare il progetto, sabato 9 dicembre alle 10.00, ci sarà la direttrice del Crea Barbara Ruffoni e durante i quattro giorni di Dolci Terre sarà possibile acquistare la rosa antica a uso alimentare o degustare il gelato macrobiotico.

L’edizione numero 22 della kermesse enogastronomica novese sarà all’insegna del consolidato successo finora ottenuto (circa 30 mila le presenze lo scorso anno): oltre cento espositori provenienti da tutto il Nord Italia (e non solo) presenteranno al pubblico le migliori produzioni agroalimentari e non mancheranno i punti di forza nostrani, come la focaccia novese, la farinata, i pastifici e l’enoteca con i vini del Consorzio di tutela del Gavi e del concorso enologico Marengo Doc.

Ci saranno i laboratori di Slow Food, uno spazio dedicato al più piccoli e diverse degustazioni con lo chef Davide Ghezzi. La rassegna Dolci Terre sarà inaugurata giovedì 7 dicembre alle 10.00 e rimarrà aperta fino a domenica 10 (orario continuato dalle 10.00 alle 21.00). Negli stessi giorni e con gli stessi orari, il centro fieristico di viale dei Campionissimi ospiterà anche la “Torre di carta”, la mostra mercato dell’editoria locale.
Sabato 9 dicembre la festa raddoppia con la Notte Bianca: già a partire dal pomeriggio nel centro storico sarà possibile ascoltare diversi concerti gratuiti, e alla sera in piazza Dellepiane si esibirà il Joy Gospel Choir con la partecipazione straordinaria della cantante Jennifer Vargas. Fino a mezzanotte, inoltre, distribuzione di vin brulè e caldarroste per scaldare una serata di shopping con i negozi che rimarranno aperti fino a mezzanotte.
28/11/2017
Elio Defrani - e.defrani@ilnovese.info