Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Lettere al direttore

Una carrozzina per Mauro

Una storia di "solidarietà" quella dell'amicizia nata tra Ottavio e il signor Mauro
 LETTERE AL DIRETTORE- Mi chiamo Ottavio,vivo a Tortona da 9 anni, simpatizzante pentastellato, faccio il pendolare a Milano. Un pomeriggio, al mio rientro, incontro in stazione davanti all'ufficio di pubblica sicurezza, ora chiuso (peccato) il signor Mauro armato della sua sedia a rotelle e mi avvicino per fare conoscenza. Incuriosito dalla vita e dai problemi che ogni giorno affronta, gli pongo alcune domande, offrendogli un caffè.

Vengo così a sapere che ha fatto la vaccinazione contro la poliomielite e che non è andata a buon fine (a causa del suo stato), che suona l'organo nel Duomo di Tortona e che vive da solo ed è scarsamente informato sulle iniziative e problematiche degli anziani sul territorio, pur utilizzando i sistemi informatici.

A quell'incontro ne sono seguiti altri che saldano un rapporto di rispetto ed amicizia. Nelle future conversazioni vengo a conoscenza dei problemi relativi alla sua sedia a rotelle. Lo stato gliene fornisce una ogni cinque anni e la sua,dopo tre anni, presenta alcuni malfunzionamenti che ,ahimè, la rendono poco utilizzabile. Questa sedia rappresenta le sue stesse gambe, e dopo anni di utilizzo continuo, necessita di essere sostituita.

Mi prendo a cuore questa situazione e ne discuto col mio gruppo gli attivisti del Movimento 5 stelle di Tortona, decidendo di fare una piccola colletta e donare una nuova sedia al nostro Mauro. I problemi per gli anziani che si combattono sono molti, come le strade di questa città ad esempio. Altri problemi, oltre che per gli anziani, si presentano per la collettività e spero che tutti noi si possa collaborare per rendere la nostra società migliore.
7/07/2017
Ottavio di Tortona - redazione@alessandrianews.it

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Sentiero 413: sul Monte Pracaban partendo dalle Capanne di Marcarolo
Sentiero 413: sul Monte Pracaban partendo dalle Capanne di Marcarolo
Sentiero 403: sul Monte Tobbio partendo da Voltaggio
Sentiero 403: sul Monte Tobbio partendo da Voltaggio
Sentiero 273: da Grondona a Persi attraversando la valle Spinti
Sentiero 273: da Grondona a Persi attraversando la valle Spinti
Sentiero 260: da Pertuso a Roccaforte attraversando la val Borbera
Sentiero 260: da Pertuso a Roccaforte attraversando la val Borbera
Salernitana-Alessandria, il dopo partita
Salernitana-Alessandria, il dopo partita
Sentiero 245: sul Monte Antola partendo dalla val Borbera
Sentiero 245: sul Monte Antola partendo dalla val Borbera
Sicurezza, immigrazione e disabilità: intervista all'assessore Alessandro Rolando
Sicurezza, immigrazione e disabilità: intervista all'assessore Alessandro Rolando
Piazze affollate per gli eventi dell'estate alessandrina
Piazze affollate per gli eventi dell'estate alessandrina
Monica Massone, il teatro e lo spettacolo Solo una vita
Monica Massone, il teatro e lo spettacolo Solo una vita
Riccardo Bellini e Benedetta Pallavidino, vincitori del premio Ferrero 2015, parlano della nuova edizione
Riccardo Bellini e Benedetta Pallavidino, vincitori del premio Ferrero 2015, parlano della nuova edizione