Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

Piazza della Libertà "riapre", mentre si vuole limitare il traffico nelle traverse di corso Roma

Una sola corsia, delimitata da fioriere per lasciare uno spazio anche per i pedoni nella "piazzola" sotto il Comune che oggi era diventata "area pedonale". Ora piazza della Libertà sarà di nuovo percorribile a tutto tondo. Questo il progetto del vicesindaco Buzzi Langhi. Che se da un lato vuole "alleggerire" il traffico su via San Giacomo, dall'altro ha in previsione la riduzione di transito della macchine nelle vie traverse di corso Roma...
 ALESSANDRIA - Da una parte si “riapre”. Altrove si progetta di “limitare il traffico”. Questo è in sintesi il programma dell'amministrazione comunale per la viabilità del centro cittadino.  Sono infatti partiti i lavori per riaprire alle auto la circolazione dell'anello viabile di piazza Libertà. L'area pedonale davanti a Palazzo Rosso torna ad essere percorribile: “il progetto è quello di riaprire ad una sola corsia il passaggio alle vetture nello spiazzo (oggi chiuso) sotto il Comune” sono le parole del vicesindaco e assessore Davide Buzzi Langhi.
“Questa corsia unica sarà delimitata da delle fioriere e dai dei fittoni così da lasciare comunque uno spazio per i pedoni e così da limitare al solo transito, senza possibilità per la strada ristretta di sosta selvaggia davanti al Palazzo comunale”. Sarà installato anche un pilomat automatizzato che permetterà la “chiusura” di quel tratto di piazza per particolari occasioni, come manifestazioni.

“Il tutto per decongestionare alcune vie, come San Giacomo della Vittoria, che sono spesso intasate in particolari fasce orarie dalle auto incolonnate. E senza contare il pericolo e le difficoltà per i pedoni di attraversare per arrivare sotto i portici del Comune”. La stima dei lavori è di “una ventina di giorni” e poi la piazza sarà di nuovo percorribile tutto in tondo.

Ma se in piazza della Libertà si torna alla libera circolazione, in altre zone del centro l'obiettivo è esattamente il contrario: limitare il traffico delle auto. Dove? Per il vicesindaco il prossimo passo deve essere rivolto alle vie traverse di corso Roma. “Mi capita troppo spesso di vedere un gran via vai di macchine nelle strade traverse di quella che è una via pedonale”. Il prossimo step è quindi quello di contenere il flusso di veicoli in queste strade. Non c'è ancora un progetto, “prima riapriamo la piazza e poi si studia una soluzione per quell'area” - precisa Buzzi Langhi - Ma tra le idee ci potrebbe essere una “estensione” della Ztl con fascia oraria anche ai giorni della settimana. Con un periodo per “abituare” i cittadini....e passare poi al controllo di quei varchi con delle telecamere di controllo degli accessi. Ma questo....risorse permettendo a partire (forse) dal 2019....
29/05/2018

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


StrAlessandria 2019
StrAlessandria 2019
'Canapa in Festival' a Borgo Rovereto, le immagini della prima edizione
'Canapa in Festival' a Borgo Rovereto, le immagini della prima edizione
Alessandria-Albissola 3-0, le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Albissola 3-0, le foto di Gianluca Ivaldi
Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale