Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

Identificata la banda del peperoncino, spray al bar e sull'autobus

Un gruppo di minorenni aveva spruzzato dello spray urticante in un autobus e al bar della stazione. Uno dei giovani è stato identificato perché già noto ai poliziotti. Qualche avventore malcapitato è tornato a casa con irritazioni e problemi alle vie respiratorie.
ALESSANDRIA -  Riconosciuto e denunciato l'autore di una bravata che nel gennaio scorso aveva creato panico al bar della stazione. Un giovane (minorenne) aveva spruzzato uno spray al peperoncino in mezzo ai clienti, scappando immediatamente. Si creò scompiglio tra gli avventori, alcuni dei quali irritati al volto e alle vie respiratorie. Grazie alle immagini della videosorveglianza la Polfer è riuscita a identificare con certezza l'autore del gesto, un kossovaro 17enne già conosciuto er altri episodi di vandalismo.
Il ragazzo potrebbe essere uno del gruppo che nella stessa giornata a bordo di un autobus aveva 'colpito' con l’utilizzo dello spray al peperoncino, causando anche in quel caso problemi respiratori e visivi ai passeggeri.
3/05/2017

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Stefano Guala è l'imprenditore dell'anno
Stefano Guala è l'imprenditore dell'anno
Io lavoro 2018: occasione straordinaria per far incontrare domanda e offerta
Io lavoro 2018: occasione straordinaria per far incontrare domanda e offerta
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
Protesta sotto Palazzo Rosso: 194 volte senza paura!
Protesta sotto Palazzo Rosso: 194 volte senza paura!
La Psicomotricità Funzionale e il Training Attentivo Cognitivo Metodo Benso sbarcano ad Alessandria
La Psicomotricità Funzionale e il Training Attentivo Cognitivo Metodo Benso sbarcano ad Alessandria
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città (seconda parte)
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città (seconda parte)
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Alessandria-Robur Siena 1-1, le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Robur Siena 1-1, le foto di Gianluca Ivaldi