Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Balzola

Commissioni inesistenti, così l'impiegata delle Poste è finita nei guai

I carabinieri hanno denunciato una dipendente delle Poste perché avrebbe aggiunto spese extra senza motivo, per intascare 300 euro.
BALZOLA - L'impiegata di un piccolo ufficio postale nel casalese è accusata di aver fatto la 'cresta' durante i prelievi di contante allo sportello.  

I carabinieri di Balzola segnalano che in almeno tre episodi la 56enne avrebbe eseguito fittizie transazione aggiuntive a regolari prelievi di contante, ai danni di un pensionato che accortosene, l'ha denunciata. Si sarebbe appropriata di 300 euro.
 
18/05/2017

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Case vuote, persone senza casa
Case vuote, persone senza casa
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Grave episodio a Tortona
Grave episodio a Tortona
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Inaugurato il Bosco Rotariano
Inaugurato il Bosco Rotariano