Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

Beppe Sardi e il tacchino di Rai 1

Il cuoco alessandrino protagonista alla trasmissione 'Tempo e denaro' condotta da Elisa Isoardi. Personaggio poliedrico, è l'ambasciatore del riso
ALESSANDRIA – Un 'maestro di cucina' in scena per spiegare come preparare e servire la carne bianca, in questo caso quella di tacchino. È Beppe Sardi de 'Il Grappolo' di Alessandria, ospite della trasmissione 'Tempo e denaro', condotta da Elisa Isoardi, quarantacinque minuti di attualità e informazione che hanno parlato alessandrino (e astigiano: il cuoco è nato infatti a Rocchetta Tanaro). Beppe Sardi si è misurato con una ennesima sfida, fra esperti e servizi dedicati alla lavorazione della fesa di tacchino, dove ha prevalso la parola sulla pratica, dimostrando come un 'maestro di cucina' diventato esperto riconosciuto a livello nazionale per il riso, in realtà si muove perfettamente a suo agio in ogni ambito. Compreso quello della carne bianca. Non che per il patron del 'Grappolo' sia stata una novità l'apparizione sul piccolo schermo. Ha infatti partecipato a programmi come Eat Parade, Mela Verde, Sapori e Piaceri Magazine Tv, Gambero Rosso, Alice, e ha animato innumerevoli manifestazioni enogastronomiche in Italia e nel mondo. Da anni cura ed è insegnante in numerose scuole di cucina.
Personaggio poliedrico (appassionato musicista, suona il bombardino nella banda musicale di Rocchetta Tanaro, 'I banditi della Rocchetta'), Beppe Sardi è uno degli ambasciatori riconosciuti del riso, rispetto al quale vanta alcuni primati come il maggior numero di risotti serviti (oltre tremila), 104 ricette diverse e anche il piatto di riso più piccolo.  
20/04/2017

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


L’incontro dell’Ambasciatore della Somalia a conclusione della staffetta podistica
L’incontro dell’Ambasciatore della Somalia a conclusione della staffetta podistica
Posate sette pietre d’inciampo a ricordo degli alessandrini deportati nei lager
Posate sette pietre d’inciampo a ricordo degli alessandrini deportati nei lager
Visita tra il gelo e il freddo del Rifugio Cascina Rosa
Visita tra il gelo e il freddo del Rifugio Cascina Rosa
Visita al Gattile Sanitario in Alessandria
Visita al Gattile Sanitario in Alessandria
La mia Cittadella
La mia Cittadella
Cena di Natale alla Casa di Quartiere
Cena di Natale alla Casa di Quartiere
Siamo tutte bastarde. Il collettivo Non una di meno manifesta sotto la sede di Aries Tv
Siamo tutte bastarde. Il collettivo Non una di meno manifesta sotto la sede di Aries Tv
Alessandria-Pontedera 5-1. Il dopo gara
Alessandria-Pontedera 5-1. Il dopo gara
#SaveBorsalino: la città mette in mostra il suo cappello!
#SaveBorsalino: la città mette in mostra il suo cappello!
Gli auguri del sindaco Gianfranco Cuttica di Revigliasco
Gli auguri del sindaco Gianfranco Cuttica di Revigliasco