Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Economia

Le vie dello shopping ripartono dai "trasferimenti"

Le vie dello shopping si ripopolano: nessuna nuova apertura, ma "trasferimenti" di esercizi che fanno comunque ben sperare in una ripresa. Ulandi: "i segnali positivi arrivano dalla ristorazione, ma anche l'arteria principale del commercio (corso Roma, piazzetta della Lega e via dei Martiri) sta tornando a vivere"
 ALESSANDRIA - La città riparte? Anche il commercio? I dati su questo settore sono in ripresa, almeno sulla carta. “Stanno crescendo export e produzione – spiega Manuela Ulandi, presidente Confesercenti per la zona di Alessandria – e quindi c'è speranza anche per l'ultimo anello della catena, il commercio”.
La città, soprattutto nel mese di agosto, ha registrato segnali positivi soprattutto nel campo della ristorazione, con un buon numero di turisti stranieri attratti dalla gastronomia locale. Ma come se la passano le vie del centro storico, da sempre definite “vie dello shopping”?

Non ci sono nuove aperture, ma spostamenti sì. Tiger lascia via Migliara per trasferirsi in Corso Roma (dove prima c'era la catena di abbigliamento Mango) e anche il negozio di abbigliamento donna oggi ospitato nel palazzo di Melchionni cambierà sede, trasferendosi in via San Lorenzo nei locali dello storico negozio Strada, chiuso ormai dalla fine dello scorso anno.

Trasferimenti di esercizi commerciali che fanno ben sperare: “sono sempre segnali di vivacità” spiega la Ulandi. Che conferma l'attrazione che continua ad esserci per quella che può essere definita – da tempo immemore – l'arteria del commercio: corso Roma, piazzetta della Lega e via dei Martiri. “Che sono servite e racchiuse tra due parcheggi, piazza della Libertà e piazza Garibaldi”. 

Le vie del centro sono i riflettori sui quali si accendono interessi: nessuna serranda chiusa e magari lasciata andare non può che rappresentare un buon biglietto da visita. Se poi si aggiungono delle iniziative per dare “vitalità”, ancora meglio. “Come sempre le numerose manifestazioni e iniziative programmate nei prossimi mesi di settembre, ottobre e novembre – aggiunge Manuela Ulandi – non possono che essere di aiuto al commercio e a tutta la città”. Nella speranza che la città si “arricchisca” di nuove offerte...

 
26/08/2015

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Case vuote, persone senza casa
Case vuote, persone senza casa