Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Valenza

Valenza Gioielli 2013: grandi novità e rilancio

La storica vetrina di gioielleria in calendario dal 26 al 28 ottobrein due iniziative distinte e strettamente connesse denominate Valenza Gioielli/Istinto Prezioso e Valenza Gioielli/Prestige
VALENZA - Grandi cambiamenti per la storica vetrina di gioielleria in calendario dal 26 al 28 ottobre. Nuova veste e modifiche radicali che conseguono l’analisi del palinsesto fieristico professionale che evidenzia crescenti criticità per il tradizionale format espositivo. Attraverso la definizione di un nuovo percorso progettuale condiviso con le imprese, Valenza Gioielli cambia volto declinandosi in due iniziative distinte e strettamente connesse denominate Valenza Gioielli/Istinto Prezioso e Valenza Gioielli/Prestige.

Valenza Gioielli/istinto Prezioso assume le caratteristiche di un evento esclusivo, rivolto alla migliore clientela nazionale ed estera, ambientato in una nuova location, Villa Scalcabarozzi, storica dimora nel cuore cittadino (foto a destra), già sede dell’Associazione Orafa Valenzana, riconsegnata al territorio al termine di una sapiente ristrutturazione effettuata dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria. A Villa Scalcabarozzi, ricca di simboli e valori connessi alla storia dei gioiellieri valenzani, le aziende valenzane note per identità di prodotto e presenza sui mercati presenteranno le loro collezioni al trade.

Valenza Gioielli Prestige, al Centro Expo Piemonte, proporrà al consumatore finale le migliori espressioni nell’alto di gamma in vari ambiti merceologici cui faranno da cornice i richiami e le testimonianze dei maestri gioiellieri valenzani con l’obiettivo di favorire l’avvicinamento culturale al mondo del gioiello. Tre giorni intensi attraverso due iniziative rivolte a pubblici diversi ed accomunate dalla qualità ed al collegamento con il mondo dell’arte nelle varie forme interpretative.

“In una fase complessa per i settori manifatturieri, Valenza rilancia e punta sulla qualità attraverso un’iniziativa articolata che crea interesse e collaborazioni in un territorio ricco di eccellenze produttive e turistico-ricettive” ha dichiarato il presidente di Aov, Francesco Barberis.
30/06/2013

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Case vuote, persone senza casa
Case vuote, persone senza casa
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Grave episodio a Tortona
Grave episodio a Tortona
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Inaugurato il Bosco Rotariano
Inaugurato il Bosco Rotariano