Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

Un bando per la distribuzione del gas naturale

Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale, il bando per l'affidamento in concessione del servizio pubblico di distribuzione del gas naturale è ora realtà. Resterà aperto fino al 30 maggio, e prevede un importo di oltre 85mila euro
ALESSANDRIA - Un bando per l'affidamento in concessione del servizio pubblico di distribuzione gas naturale in tutti i territori dei Comuni dell’ambito territoriale minimo di “Alessandria 2 Centro”: questo l'annuncio diramato nel pomeriggio di ieri, 24 dicembre, da Palazzo Rosso, che ha spiegato come, nella giornata del 23 dicembre, sia stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale la comunicazione che sanciva l'apertura della procedura

Il bando, che resterà aperto fino alle 12 del 30 maggio 2016, prevede un importo stimato pari a oltre 85mila 270euro, e riguarda tutti i territori dei Comuni dell’ambito territoriale minimo di “Alessandria 2 Centro” ovvero, oltre al Comune di Alessandria, i Comuni di Bergamasco, Borgoratto Alessandrino, Carentino, Casal Cermelli, Cassine, Castellazzo Bormida, Castelspina, Frascaro, Gamalero, Oviglio, Sezzadio. Va evidenziato come la complessità degli adempimenti tecnici prodromici alla corretta formulazione dei documenti di gara mal si concili con le stringenti tempistiche imposte dalla citata normativa per la pubblicazione dei medesimi e ciò è confermato dal numero ridottissimo di Ambiti che sono giunti alla pubblicazione nei tempi previsti.

La durata dell'appalto, pubblicato dalla Città di Alessandria, è fissata in 144 mesi decorrenti dalla consegna del primo impianto, mentre la data indicativa dell’affidamento del primo impianto è il 1°gennaio 2017. Il subentro nella gestione avverrà con le modalità previste nel Decreto sulla determinazione degli ambiti territoriali minimi e l’impresa aggiudicataria acquisirà la proprietà degli impianti di distribuzione fino alla scadenza del servizio. L’aggiudicazione del vincitore avverrà seguendo il metodo dell’offerta economicamente più vantaggiosa in base ai criteri indicati nel bando stesso. I criteri di aggiudicazione favoriscono l’efficientamento della rete, la sicurezza degli impianti, la qualità del servizio offerto e l’innovazione tecnologica.

Sulla parte economica, infine, i parametri sono principalmente concentrati sugli sconti tariffari all’utenza. Il testo della gara e i relativi allegati, come ricordato, sono scaricabili dal sito internet del Comune all'indirizzo www.comune.alessandria.it.
 
26/12/2015

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Case vuote, persone senza casa
Case vuote, persone senza casa